Domenica, 20 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

La Puglia conquista gli Stati Uniti: agli UsOpen finale storica Pennetta-Vinci

Le tenniste originarie di Brindisi e Taranto hanno sconfitto le prime due del mondo e questa sera si contenderanno il titolo

Pubblicato in Sport il 12/09/2015 da Redazione
Un evento storico, per l’Italia e soprattutto per la Puglia. Flavia Pennetta, originaria di Brindisi, e la tarantina Roberta Vinci, si contenderanno il prestigioso titolo dell’UsOpen questa sera alle 21.00 (ora italiana).
Le tenniste pugliesi hanno disputato due semifinali perfette: la Pennetta ha sconfitto in due set la numero due del mondo Simona Halep, mentre la Vinci ha sconfitto la super favorita Serena Williams, numero uno del mondo.
Per la prima volta nella storia ben due giocatrici italiane potranno sfidarsi in una finale del torneo americano.
La vera vittoria però è soprattutto pugliese, come evidenziato dal commento del presidente della Regione Michele Emiliano: “Vorrei solo gridare di gioia, di orgoglio, di felicità, per queste due straordinarie atlete pugliesi, italiane, che sono il simbolo della brava gente di Puglia che non molla mai e che attraverso il sacrificio può raggiungere qualsiasi risultato. Flavia e Roberta siano di esempio per tutti noi!”.
Intanto in queste ore il premier Matteo Renzi è in viaggio verso gli Stati Uniti, accompagnato dal presidente del Coni, Giovanni Malagò, e quello della federtennis, Angelo Binaghi, per assistere alla finalissima. Il presidente del Consiglio salterà l’inaugurazione della 79esima edizione della Fiera del Levante, in programma per questo pomeriggio a Bari.