Venerdì, 18 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, calcioscommesse: pm chiede condanne per gli ex Parisi e Guberti

Chiesto un anno e 4 mesi di reclusione anche per il faccendiere Angelo Iacovelli

Pubblicato in Sport il 09/06/2015 da Redazione
Fioccano le prime condanne in uno dei processi baresi sul filone calcioscommesse, dove sono imputati due ex giocatori biancorossi e un ex membro della società. Il pm Fabio Buquicchio ha chiesto la condanna ad 1 anno e 4 mesi e al pagamento di 10 mila euro di multa per Angelo Iacovelli, colui che prendeva i soldi, 8 mesi di reclusione e multa di 5 mila euro per gli ex biancorossi Alessandro Parisi e Stefano Guberti. I tre sono stati condannati per le presunte partite truccate Palermo-Bari e Bari-Sampdoria, del campionato di Serie A 2010/2011. Il pm ha punito l’accordo per truccare le partite, poiché nessuno intascò i soldi. Nei mesi scorsi hanno invece patteggiato altri tre ex giocatori biancorossi: Andrea Masiello, Marco Rossi e Simone Bentivoglio. Si tornerà in aula il 17 settembre per le arringhe dei difensori.