Sabato, 6 Giugno 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Il presidente del Taranto Calcio vende la maggioranza delle azioni al prezzo di 1 euro

Domenico Campitiello ha lasciato la società nelle mani dei tifosi, che già detenevano il 5% delle azioni.

Pubblicato in Sport il 08/07/2015 da Redazione
Il presidente del Taranto calcio ha deciso di vendere le proprie quote di maggioranza della società al prezzo simbolico di 1 euro. Una scelta coraggiosa (trust permettendo) quella di Domenico Campitiello, spiegata in un comunicato: “Animato dall\'intento di agevolare l\'avvicendamento alla proprietà del Taranto Fc 1927 e non volendo rappresentare agli occhi di alcuno un ostacolo alla realizzazione di alternativi progetti calcistici, ho deciso di cedere le quote in mio possesso del club rossoblù alla Fondazione Taras al prezzo di 1 euro”. La società passerà quindi nelle mani dei tifosi, che già partecipano all’attuale società per l 5% delle quote. Il presidente dimissionario, insoddisfatto dalle offerte di acquisto avanzate da alcuni imprenditori, ha ritenuto più giusto consegnare la società tra le mani dei tifosi che “sapranno meglio determinare il futuro del Taranto Fc 1927”. Un gesto di rispetto e di affetto verso la piazza tarantina, che fa onore a Campitiello.