Sabato, 28 Marzo 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Calcio: Bari e Foggia uniti per ricordare Franco Mancini, eroe 'Biancorossonero'

Il portiere, scomparso nel 2012 all'età di 43 anni, ha militato in entrambe le squadre. I presidenti delle due società consegneranno una maglia commemorativa alla moglie del calciatore

Pubblicato in Sport il 05/08/2015 da Redazione
L'incontro valevole per il secondo turno di Tim Cup Bari-Foggia sarà un'occasione per ricordare Franco Mancini, ex portiere biancorosso e rossonero deceduto prematuramente all'età di 43 anni. I presidenti delle due società scenderanno in campo prima della partita e consegneranno una maglia a Chiara Carpano, moglie di Mancini.

Ecco il comunicato della società: 
235 gare con la maglia rossonera, 95 con quella biancorossa, Franco Mancini è stato un grandissimo punto di contatto tra due squadre, il Bari ed il Foggia, da sempre rivali in campo. Il ricordo di Mancini, però, unisce laddove la rivalità sportiva divide.

Per questo il Bari ed il Foggia hanno deciso di celebrare il ritorno del derby Bari-Foggia, che manca da 18 anni, ricordando proprio lui, Franco Mancini. Lui che quell’ultimo derby – giocato allo Zaccheria l’otto giugno del 1997 – lo giocò con la maglia del Foggia, prima di passare proprio tra le fila del Bari. Domenica sera, prima del derby, i Presidenti di Bari e Foggia, Gianluca Paparesta e Lucio Fares, consegneranno una maglia a Chiara Carpano, moglie del grande Mancio e SLO del Foggia. Un modo per celebrare un grande campione rimasto nel cuore delle tifoserie di Foggia e Bari e anche per celebrare il ritorno di un derby che mancava da troppo tempo. E allora: ciao Grande Franco e bentornato derby di Puglia.