Domenica, 18 Agosto 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Calcio Bari, sospesi tra salvezza e fallimento

Aumentano le scritte sui muri in città, "Porta i libri in tribunale"

Pubblicato in Sport il 05/03/2014 da Redazione
"Il futuro del Bari passa dal campo, dalla salvezza che sapremo conquistare": nella settimana decisiva per l'avvio della procedura di fallimento del club, il difensore Marco Calderoni ha descritto le motivazioni della squadra che sabato incontrerà il Lanciano. "Non ci siamo rivolti all'Assocalciatori - ha detto - cerchiamo di non pensare alla crisi economica. Ma alcuni di noi che hanno contratti pluriennali ovviamente sono preoccupati". La società nel frattempo procede per le vie giudiziarie. "Siamo al lavoro per dare seguito al dettato dell'assemblea dei soci del 24 febbraio. E' nostro impegno avviare la procedura fallimentare nel più breve tempo possibile": così l'amministratore unico del Bari, Francesco Vinella, si è espresso sulla situazione economica del club che nei prossimi giorni presenterà istanza di fallimento al Tribunale di Bari. Oggi potrebbe essere diffusa una nota sulla calendarizzazione dell'iter deciso dalla società.
Con il passare delle ore, sulle mura della città aumentano le scritte sui muri che vanno dagli insulti all'amministratore unico, alle frasi poetiche fino alle esortazioni come "Porta i libri in tribunale".


loading...