Domenica, 7 Giugno 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Calcio: l'Italia a fatica contro Malta, decide un gol del salentino Pellè

L'attaccante di Monteroni ha segnato un gol di braccio, ma l'arbitro lo ha giudicato regolare

Pubblicato in Sport il 04/09/2015 da Redazione
Foto de La Gazzetta dello Sport
Un’Italia spenta e poco organizzata ha battuto Malta nel match valevole per le qualificazioni ai campionati europei che si terranno il prossimo anno in Francia. A segnare il gol vittoria è stato il salentino Graziano Pellè. L’attaccante pugliese, attualmente in forza al Southampton, ha sfruttato la sua altezza per mettere in rete un pallone arrivato da calcio d’angolo. Il gol però sembra irregolare: pare che Pellè abbia usato il braccio per segnare. Gli azzurri non sono riusciti a chiudere la partita, anche se sono andati vicini più volte al secondo gol con Parolo ed Eder. Per l’attaccante di Monteroni è il secondo sigillo con la maglia della nazionale: l’altro lo aveva realizzato all’andata sempre contro la nazionale maltese. Con questi tre punti l’Italia scavalca la Croazia, fermata dall’Azerbaijan, e si piazza al primo posto del girone con 15 punti.