Mercoledì, 1 Aprile 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Calcio: al San Nicola arriva il Catania degli ex. Le probabili formazioni dei biancorossi

Nicola conferma il 4-3-3, rebus difesa

Pubblicato in Sport il 03/03/2015 da Redazione
Avanti Bari, non fermarti adesso. Dopo le due vittorie consecutive contro Lanciano e Modena, i galletti tornano in campo al ‘San Nicola’ contro il Catania. Gli etnei arrivano in Puglia dopo un doloroso k..o. interno contro il Frosinone. La compagine rossoblu non può essere sottovaluta poiché dispone di un organico da serie A, pur trovandosi nelle zone basse della classifica. Ieri in conferenza stampa mister Nicola ha detto di aver già archiviato la vittoria esterna contro il Modena per concentrarsi sulla sfida di questa sera. Con una vittoria, i biancorossi aggancerebbero la zona playoff e darebbero una scossa alla stagione. Intanto sono già stati venduti quasi 10 mila biglietti, segno che dimostra l’affetto della città verso la squadra nei momenti importanti. Per quanto riguarda le formazioni, Nicola dovrà fare a meno della coppia centrale di difesa Rinaudo-Contini, entrambi fermati dal giudice sportivo per un turno. A sostituirli ci saranno Camporese e uno tra Rada, Filippini e Salviato. Per il resto scenderanno in campo gli undici che hanno battuto il Modena, con Sabelli e Calderoni che agiranno sulle fasce, centrocampo formato da Romizi, Donati e Bellomo e tridente d’attacco Galano-Ebagua-Boateng. Tra le file degli etnei mancheranno Maniero, Escalante e Schiavi, ma ci saranno i grandi ex Sciaudone, Gillet e Belmonte.

Bari (4-3-3): Guarna; Sabelli,Camporese, Rada, Calderoni; Donati, Romizi, Bellomo; Galano, Ebagua, Boateng.
Catania (4-4-2): Gillet; Belmonte, Ceccarelli, Gyomber, Mazzotta; Coppola, Rinaudo, Castro, Sciaudone; Rosina, Calaiò.