Lunedì, 9 Dicembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

ASL Bari: attivo nuovo poliambulatorio

Montanaro: 'I cittadini potranno finalmente operare ed essere accolti in una sede pronta per rispondere alle esigenze sempre crescenti di efficienza e modernità'

Pubblicato in Salute il 25/01/2016 da Redazione

È attivo da questo mese  il nuovo presidio territoriale di via Caduti di via Fani 25 a Bari, oggetto di importanti interventi di ristrutturazione e riqualificazione dei luoghi, il nuovo poliambulatorio sarà un punto di riferimento per l’intera città.

“Siamo molto soddisfatti della riapertura di questa struttura – dice Vito Montanaro, direttore generale ASL Bari – è aumentata l’offerta dei servizi per i cittadini che nella stessa sede potranno trovare un grande Poliambulatorio dotato di numerose branche specialistiche, un accogliente Consultorio Familiare e numerosi servizi di Front Office tra i quali Cup, Cassa Ticket, sportelli Anagrafici, sportelli per la consegna e il ritiro delle pratiche di assistenza protesica, uno sportello della Porta Unica di Accesso (PUA), gestito insieme al Comune di Bari, per l’accesso alle prestazioni integrate sociosanitarie”.

“Sarà attivato anche uno sportello Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) dove sarà presente e opererà un mediatore culturale per l’accoglienza delle persone immigrate con difficoltà linguistiche. La posizione dell’edificio al centro della città, di fronte alle stazioni ferroviarie nei pressi di Piazza A. Moro ove convergono moltissime linee dei bus urbani, rende la struttura facilmente accessibile e fruibile da un’utenza ampia. La prima struttura – continua il direttore generale della ASL Bari, Vito Montanaro – ad entrare in funzione sarà il Poliambulatorio con i servizi Cup/Cassa Ticket e lo Sportello di Anagrafe Sanitaria. Nel poliambulatorio, attivo dal lunedì al venerdì anche nelle ore pomeridiane, saranno disponibili una pluralità di specialisti e saranno presenti un Centro Prelievi e numerosi ambulatori tra cui Cardiologia, Geriatria, Reumatologia, Pneumologia, Allergologia, Urologia, Nefrologia, Medicina dello Sport, Ortopedia, Chirurgia Generale, Dermatologia, Odontoiatria ed Odontoprotesi,  Otorinolaringoiatria, Ostetricia e Ginecologia, Oculistica, Endocrinologia, Diabetologia, Angiologia. Nel giro di pochissimo tempo verrà riattivato il Consultorio Familiare prima allocato in Piazza Chiurlia dove potranno rivolgersi le donne, le coppie, le famiglie, i giovani, i minori bisognosi di supporto psicosociale, in situazione di disagio. Anche il Consultorio è stato completamente rinnovato nell’allestimento. La nuova sede più spaziosa consentirà di organizzare anche i Corsi di Accompagnamento alla Nascita a tutela della salute della donna e dei nascituri. Al Consultorio Familiare potranno trovare ascolto e supporto nel tempo le coppie e le famiglie che intraprenderanno l’impegnativo percorso di adozione e di affidamento familiare. Il Consultorio svolgerà funzioni di ascolto, orientamento, supporto e sostegno psicopedagogico per affrontare i problemi di coppia e familiari, le problematiche della procreazione, della paternità e maternità responsabile, della sterilità e della menopausa”.

“La riattivazione di un Presidio importante per la nostra ASL e per la città di Bari – conclude il dottor Vito Montanaro – è motivo di grande soddisfazione per tutti coloro che hanno contribuito al raggiungimento di questo obiettivo. I lavoratori e i cittadini potranno finalmente operare ed essere accolti in una sede pronta per rispondere alle esigenze sempre crescenti di efficienza e modernità coerenti con i criteri di qualità e di soddisfazione degli utenti-cittadini”.