Sabato, 21 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Menopausa: 8 donne su 10 non ne parlano

A Bari presentata nuova tecnica con cui sono stati realizzati oltre 10.000 trattamenti in tutto il mondo

Pubblicato in Salute il 09/10/2014 da Redazione
Dopo l’Ospedale San Raffaele di Milano, il Careggi di Firenze e l’Ospedale di Stato della Repubblica di San Marino, anche a Bari è disponibile l’innovativa metodica per le donne in menopausa.Le pazienti in menopausa hanno difficoltà a parlare dei propri problemi intimi anche quando la situazione è fastidiosa: 8 donne su 10 ancora non riescono a parlarne spontaneamente con il proprio medico. In Italia le donne in menopausa sono più di 10 milioni e risultano al 3° posto in Europa per longevità dopo Francia e Spagna, ma solo al 10° per quanto riguarda lo stato di salute.Inoltre l’età media si è notevolmente prolungata e il periodo trascorso in menopausa è molto più lungo rispetto a quello dell’età fertile. La menopausa è un cambiamento naturale e spontaneo del corpo femminile, ma non per questo deve essere sottovalutata. I primi segnali si possono verificare anche 5 anni prima dell’arrivo della menopausa. Spesso le donne non riconoscono questi sintomi, è quindi importante affidarsi ad uno specialista che possa guidarle in questa nuova fase della vita. Il periodo del climaterio e della menopausa sono caratterizzati da cambiamenti dell'equilibrio ormonale e metabolico e la mancanza degli estrogeni può causare seri problemi al cuore e ai vasi sanguigni portando a gravi conseguenze come arteriosclerosi e trombosi. Per sentirsi bene in menopausa, è fondamentale seguire un’alimentazione equilibrata, fare attività fisica e soprattutto sentirsi bene con se stesse e accettare i cambiamenti del proprio corpo. L’Istituto di Diagnosi e Terapie ISDET di Bari ha messo a disposizione delle pazienti MonnaLisa Touch, l’avanzata terapia laser che riduce i principali sintomi della menopausa come bruciore, secchezza, prurito, lassità, incontinenza e dolore durante i rapporti sessuali, migliorando sensibilmente la vita quotidiana delle pazienti. Il trattamento laser, senza effetti collaterali, è eseguibile in 10 minuti e può essere già risolutivo dalla seconda seduta. Giovanni D’Alessandro, Direttore Sanitario dell’Istituto di Diagnosi e Terapie di Bari dichiara: “Abbiamo deciso di investire sul trattamento MonnaLisa Touch sulla base degli studi condotti dall’Ospedale San Raffaele di Milano e presso l’Università degli studi di Pavia che hanno dimostrato come la metodica possa essere applicata in tutti i casi di atrofia, anche grave.” Continua la Dott.ssa Annamaria Parisi, medico Ginecologo referente dell’Istituto: “Questo trattamento innovativo è una valida alternativa alle terapie farmacologiche e si svolge in modo totalmente indolore per le pazienti, che nell’80% dei casi si sono dichiarate pienamente soddisfatte del risultato ottenuto. MonnaLisa Touch offre un concreto miglioramento alla qualità della vita delle pazienti con risvolti positivi sia in ambito fisico sia in ambito psicologico, rendendo il passaggio alla menopausa un periodo naturale e non più traumatico”.In Italia, l’innovativa terapia è stata utilizzata per oltre 3.000 trattamenti su circa 1.000 pazienti che nell’80% dei casi hanno dichiarato di ritenersi pienamente soddisfatte del risultato ottenuto. Le donne sottoposte alla terapia avevano un’età compresa tra i 40 e i 75 anni, in menopausa naturale o indotta da terapia oncologica.

loading...