Giovedì, 19 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

A Bari 'Vitreoretina Up Date', a confronto oculisti internazionali

Il dr. Franco Montrone, Direttore UO Oculistica del Di Venere, ha organizzato i lavori

Pubblicato in Salute il 04/07/2014 da Redazione
Organizzato dal dr. Franco Montrone, direttore UO Oculistica del Di Venere di Bari, si tiene oggi e domani a Bari nel Nicholaus Hotel di Bari il congresso internazionale "Vitreoretina Up Date". Un evento di grande importanza a cui partecipano relatori di altissimo livello provenienti dai maggiori centri specialistici del mondo da Tel-Aviv, New York ma anche Londra.
Il congresso si propone di dare una visione panoramica dello stato dell’arte delle più importanti patologie vitreoretiniche, dalla diagnosi sino alle possibili cure, tradizionali ed innovative, alla luce delle esperienze nazionali ed internazionali nel settore. Il consueto incontro annuale, quest’anno si fregia, infatti, di una faculty ricca di relatori provenienti da ogni parte del mondo. A potenziare il respiro internazionale della manifestazione, la collaborazione con la ESASO - EUROPEAN SCHOOL FOR ADVANCED STUDIES IN OPHTALMOLOGY.
Poiché una buona diagnosi è alla base di qualunque percorso riabilitativo, una intera sessione, in apertura, si occuperà di IMAGING, esaminando le più svariate ed aggiornate tecniche diagnostiche, dalle varie applicazioni dell’OCT, all’angiografia con verde di indocianina, sino ad arrivare all’ottica adattiva.
Dalla diagnosi si passa alla terapia, per questo la seconda sessione affronterà un aspetto molto importante: l’applicazione dei farmaci biologici nell’oftalmologia, farmaci che, in alcuni casi, sono ancora in fase sperimentale. Ma tra le cure ci si sofferma anche sulle nuove tecniche intravitreali e intraoculari.
Seguirà una intera sessione sul distacco di retina regmatogeno durante la quale il problema verrà scandagliato a fondo, esaminando le casistiche della patologia e individuandone le appropriate applicazioni chirurgiche.
I lavori saranno chiusi dalla ESASO SESSION. Una video sessione servirà a mostrare ai discenti le varie tipologie di approccio chirurgico a seconda delle diverse patologie vitreo retiniche. A seguire, un concentrato di eminenti esponenti dell’oftalmologia mondiale esporranno la propria esperienza nel trattamento di importanti patologie quali la VMA (VITREOMACULAR ADHESION) e la retinopatia diabetica.
Tale evento, che si tiene da più di 12 anni, è diventato un appuntamento importante per tutti i maggiori esperti nel settore dell’oftalmologia, che, nella nostra città, danno vita ad un autorevole momento di confronto e di ricerca.


loading...