Giovedì, 20 Giugno 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Aree crisi, l'assessore regionale contro il governo: 'Puglia penalizzata'

Cosimo Borraccino in una nota: 'Stanziati sei milioni di euro per situazioni occupazionali in Emilia Romagna, nessun finanziamento per la nostra regione'

Pubblicato in Politica il 31/12/2018 da Redazione
"Il Governo giallo-verde si dimostra insensibile rispetto alle rivendicazioni della Puglia. A conferma di ciò basti guardare l'articolo 1, comma 254, della legge di bilancio. Il suddetto comma prevede solo per la Regione Lazio uno stanziamento di sei milioni di euro per il rifinanziamento degli ammortizzatori sociali in deroga per specifiche situazioni occupazionali esistenti sul suo territorio nelle Aree di crisi industriale complessa. E così quello che varrà per la Regione Lazio, non varrà per la Regione Puglia". Lo sostiene in una nota l'assessore allo Sviluppo economico della Regione Puglia, Cosimo Borraccino. "Prendiamo atto - prosegue - di questa ingiustizia ai danni del nostro territorio e, in particolare, di tutta l'area di Taranto che nel 2012 è stata riconosciuta Area di crisi industriale complessa, e che vive una condizione particolarmente delicata sotto il profilo occupazionale con i molti posti di lavoro persi a causa, ad esempio, delle vicende ex Ilva o ex Marcegaglia".

loading...