Lunedì, 18 Marzo 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Lidi aperti tutto l'anno, passa in Aula l'ordine del giorno dei senatori Marti e Montani

Il senatore Marti: 'Puntare sulla destagionalizzazione, adeguarsi ai cambiamenti climatici ed evitare inutili oneri per le economie dei gestori'

Pubblicato in Politica il 29/11/2018 da Redazione

Lidi aperti tutto l’anno. È passato in Aula a Palazzo Madama l’ordine del giorno che porta la firma dei senatori Roberto Marti e Enrico Montani.

“Abbiamo impegnato il Governo – spiega Marti in una nota - a consentire ai titolari di concessioni demaniali di mantenere installate le proprie strutture, che naturalmente devono essere a norma e rispettose di tutte le normative paesaggistiche previste”.

“Superare l’obbligo di smontaggio a fine stagione – aggiunge – è una necessità: bisogna puntare sulla destagionalizzazione, adeguarsi ai cambiamenti climatici ed evitare inutili oneri per le economie dei gestori (spesso a condizione familiare), che si impegnano a tenere pulite e sorvegliate anche d’inverno le zone di loro competenza.

Un altro importante motivo che ci ha spinto a fare questa proposta è quello di evitare pensanti contenziosi per le casse pubbliche. Esiste già una legge regionale che prevede la possibilità di non smontare le strutture a determinate condizioni con un iter burocratico troppo farraginoso, che ha portato a una serie di contenziosi e a un’applicazione delle norme troppo disomogenea.

È venuta l’ora di superare questi problemi – conclude Marti – e dare la possibilità a tutti i gestori di strutture balneari di restare aperti tutto l’anno, nel rispetto delle regole che tutelano l’ambiente e il paesaggio. Il governo ha accolto la nostra proposta e ora siamo pronti a rendere la vita dei balneari meno difficile”.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet