Mercoledì, 23 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Spese pazze alla Asl di Bari, oggi Colasanto alla Regione

Il dg dovrà relazionare all'assessore alla Sanità Pentassuglia

Pubblicato in Politica Salute il 28/07/2014 da Redazione
"Non è escluso che Domenico Colasanto possa lasciare la guida dell'Asl prima della scadenza naturale del mandato, ma bisogna dare al direttore generale tutto il tempo per preparare le contro deduzioni rispetto ai rilievi fatti dal ministero dell'Economia ". Così l'assessore regionale alla Sanità, Donato Pentassuglia, che ha convocato per oggi in assessorato il dg Colasanto per fare il punto sulla vicenda "spese pazze alla Asl di Bari.
Quel che appare certo finora però, è che i medici baresi potrebbero restituire tutto ciò che hanno sottratto dalle casse della Asl Bari. La relazione messa a punto dal ministero dell'Economia, che ha documentato un danno erariale per decine di milioni di euro negli ultimi 5 anni, finirà a brevissimo sul tavolo della Corte dei Conti. Nel caso in cui fosse confermato il danno erariale, i giudici potrebbero chiamare in causa l'intera categoria medica.
E, mentre nelle prossime ore si faranno ancora più fitti i controlli, appare evidente che l'incontro di oggi è molto più che formale. Va anche ricordato che a novembre scadranno i mandati dei dg di tutte le Asl, ad esclusione di quella di Foggia.