Martedì, 11 Maggio 2021 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Violenza sulle donne: 25 novembre, la Regione Puglia sceglie i giovani

Foto, claim e video degli studenti pugliesi per una campagna di sensibilizzazione

Pubblicato in Politica Donna il 24/11/2014 da Redazione
“Volevamo dire chiaramente che la violenza sulle donne è il raccapricciante esito di una cultura sessista e discriminante che ha radici molto lontane”. Spiega così il presidente della Giunta regionale Nichi Vendola la scelta della Regione Puglia di bandire un concorso di idee nel marzo scorso con l’obiettivo di spingere le scuole a riflettere sui temi della violenza di genere e del femmicidio, attraverso l’elaborazione di soluzioni artistiche in forma di claim, spot o video per arricchire la campagna di comunicazione già avviata un anno fa sul tema “Troppo amore: sbagliato”.
Ed è alla premiazione dei quattro elaborati selezionati dalla giuria che è stata dedicata la Giornata internazionale della lotta alla violenza contro le donne, nella Sala del Consiglio Regionale Pugliese. Il concorso, riservato a studenti e studentesse delle scuole secondarie, prevedeva tre sezioni: definizione del claim che accompagni l’immagine scelta per la campagna; progettazione di un video (spot, video clip, docufilm) della durata massima di 5 minuti; progettazione di visual art (fotografia, illustrazione, fumetto, pittura, arte digitale). I lavori selezionati sono quattro per le tre sezioni (due ex aequo) e le scuole premiate sono; I.I.S.S. “De Pace” di Lecce, il Liceo Artistico “Perugini” di Foggia, l’I.I.S.S. “De Ruggieri” di Massafra, l’I.I.S.S. “Agherbino” di Putignano.

loading...