Venerdì, 17 Settembre 2021 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Alfano: 'In Puglia l'unica sfida è tra Emiliano e Schittulli' (VIDEO)

Il ministro dell'Interno dice no ai matrimoni omosessuali. Replica a Salvini sul futuro del centrodestra.

Pubblicato in Politica il 24/05/2015 da Gian Vito Cafaro
"Da sempre abbiamo detto sì a Francesco Schittulli e se domenica 31 notte non vogliamo vedere in tv la bandierina rossa sulla Puglia con Emiliano, dobbiamo votare per lui".
Nel giro elettorale nella Regione del ministro dell'Interno Angelino Alfano, affiancato dai vertici di Ncd in Puglia (tra cui il sottosegretario Massimo Cassano) l'invito al voto a sostegno dell'oncologo candidato di una parte del centrodestra.
Alfano che è il leader di Ncd, alle Regionali alleato con il Movimento Schittulli in quella che sulla scheda elettorale si chiama "Alleanza Popolare", mette in risalto la coerenza del suo partito. "A noi non interessano le liti degli altri", spiega riferendosi alle vicende interne a Forza Italia e alla spaccatura di Fitto con Berlusconi. "Altri hanno fatto quello che noi abbiamo già fatto in passato quando Berlusconi era al 29%.
Poi un passaggio politico importante data l'attualità e il voto pro matrimoni gay in Irlanda. "No al matrimonio tra persone dello stesso sesso", spiega il responsabile del Viminale.
Il Nuovo centrodestra, afferma il suo leader, potrà al massimo ragionare sull'estensione dei diritti civili, sul rafforzamento patrimoniale di alcuni diritti ma "no al matrimonio omosessuale, alla reversibilità della pensione e all'adozione dei figli per le coppie gay e lesbiche".
Infine la sfida a distanza con Matteo Salvini. Non c'è giorno che passa senza che il ministro e il leghista non incrocino i guantoni della sfida. A Salvini, che aveva auspicato un centrodestra senza il leader di Ncd, Angelino Alfano ha replicato: "Nessun grande Paese occidentale affiderebbe a uno come Salvini il proprio destino". (GUARDA IL VIDEO)


loading...