Martedì, 19 Novembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Fitto: "Domenica sorprenderemo molti gufi"

Ultime battute della campagna elettorale per le Europee per Raffaele Fitto (FI). A Bari invoca la svolta con Di Paola

Pubblicato in Politica il 23/05/2014 da Gian Vito Cafaro
Ultimi scampoli di campagna elettorale per le Europee anche per Raffaele Fitto. Nell'ordine di oggi le città toccate sono state: Napoli, Bari, Pescara e poi nuovamente la Puglia con la chiusura nella sua città Maglie.
Il capolista al Sud per Forza Italia con il suo "Oltre tour" ha toccato 250 località e contato ben 100mila chilometri. Distanze che danno a Raffaele Fitto la sensazione di poter raggiungere un risultato prestigioso con Forza Italia domenica sera alla chiusura delle urne.
"C'è stata una grande partecipazione, contesto chi parla di piazze piene a suo vantaggio. Anche le nostre - afferma da Bari Fitto - sono state piene e partecipate e il consenso sta crescendo".
L'ex ministro per gli Affari regionali non si lancia in pronostici numerici ma è sicuro che "il 26 avremo una bella sorpresa per i tanti gufi che hanno presentato negativamente le nostre posizioni".
Fitto spende parole anche per il voto di Bari, sostenendo che Mimmo Di Paola (il candidato sindaco del centrodestra) potrà segnare la svolta nel capoluogo.
Poi, tornando all'Europa recita i tre obiettivi di Forza Italia a Bruxelles e Strasburgo: "Chiedere con forza una moratoria sul fiscal compact; concedere lo sforamento del rapporto deficit/pil del 3%, accompagnandolo con tagli fiscali e della spesa pubblica; guardare l'Europa con una prospettiva diversa dall'Italia.
Domenica per Forza Italia non sarà solo un braccio di ferro con Grillo e Renzi. Sarà un test importante anche per le percentuali di suffragio all'interno del partito.
Raffaele Fitto sa benissimo di giocarsi una partita importante al Sud per dimostrare la sua forza elettorale rispetto agli altri big in campo nel partito di Berlusconi.
"Non è in discussione solo una preferenza per andare in Europa - dice in strada a Bari - ma è necessario un voto per dare un senso politico a questo centrodestra".testo