Martedì, 11 Dicembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Corato, si dimette il sindaco Mazzilli: 'Omicidio politico'

la scelta è arrivata pochi mesi dopo “la presentazione della mozione di sfiducia presentata da undici consiglieri comunali”, alcuni dei quali appartenenti ai partiti Noi con l’Italia e Forza Italia

Pubblicato in Politica il 20/09/2018 da Redazione

 

Il sindaco di Corato, Massimo Mazzilli (centrodestra), ha rassegnato le sue dimissioni definendole “non revocabili”. Il primo cittadino ha spiegato che la scelta è arrivata pochi mesi dopo “la presentazione della mozione di sfiducia presentata da undici consiglieri comunali”, alcuni dei quali appartenenti ai partiti Noi con l’Italia e Forza Italia.

Per Mazzilli si tratta di “un omicidio politico” consumato soprattutto “in danno della popolazione e delle attività economiche che operano in città". " Mi hanno portato a dimettermi, credetemi le ho provate tutte per completare il mio mandato per la nostra Corato – scrive Mazzilli rivolgendosi ai cittadini -. Non ce l’ho fatta scusate, ma continuerò a camminare per strada a testa alta”. 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet