Martedì, 22 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Regionali, Emiliano: 'felice di ricevere l'appoggio di Mario Mauro' (VIDEO)

Il candidato del centrosinistra si è espresso sul sostegno dei Popolari per l'Italia alle prossime elezioni

Pubblicato in Politica il 20/04/2015 da Ilaria Milella
Confermato l’appoggio da parte dei Popolari per l’Italia, partito politico d’orientamento cristiano-democratico, a favore del candidato Presidente della Regione Puglia del centrosinistra Michele Emiliano. Presso il comitato elettorale di situato in via Nicolai a Bari è stato annunciata la creazione di una nuova lista a sostegno del candidato, presenti il senatore Mario Mauro, segretario nazionale dei Popolari per l’Italia, la senatrice Angela D’Onghia, sottosegretario alla pubblica istruzione . .
I Popolari per l’Italia sosterranno la candidatura di Michele Emiliano con l’inclusione di personalità appartenenti al loro partito e con la creazione di una nuova lista che porterà il simbolo del tricolore italiano, i nomi dei candidati popolari saranno resi noti nei prossimi giorni.
«La nostra presenza al fianco di Emiliano – ha dichiarato il senatore Mario Mauro - nasce con l’intendo di condividere un progetto che porti la Puglia a raggiungere standard considerevoli nei prossimi cinque anni. Nel resto del panorama politico c’è il caos, sorto da una conflittualità politica e non da progetti concreti».
Riferimento alle attuali divisioni che dilaniano la leadership del centrodestra, contesa da Francesco Schittulli appoggiato da Ncd, Fratelli d’Italia e gli esponenti di FI vicini a Raffaele Fitto; e Adriana Poli Bortone, sostenuta dalla Lega Nord e Forza Italia.
«Rivolgiamo l’appello a tutti i moderati – continua Mauro - che oggi si interrogano sul modo migliore di risolvere i problemi dei cittadini, vogliamo rappresentare quel complesso di idee liberali a fianco della leadership Emiliano».
I temi in cui si dovrebbe essere stabilito un confronto tra i popolari e il leader del centro sinistra riguardano la crescita della Puglia quale territorio di traino per l’Italia grazie ad investimenti nelle politiche dedicate ai giovani e alle famiglie, nei settori economici in via di sviluppo quali l’ingegneria aerospaziale, e in un rapporto privilegiato della regione con l’area dei Balcani. Particolare attenzione anche per il turismo, rivitalizzabile attraendo i mercati esteri in via d’espansone e commerciando con loro.
«Vogliamo essere quella gamba un po’ più veloce – ha dichiarato la senatrice Angela D’Onghia - che vorrà fare determinate azioni, lo vogliamo fare per i figli, per gli anziani e per il futuro di questo paese». (GUARDA IL VIDEO)