Sabato, 24 Ottobre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Amministrative, domani le primarie di Fratelli d'Italia a Bari

Candidare Melchiorre oppure sostenere Di Paola: parola ai militanti di FdI

Pubblicato in Politica il 20/03/2014 da Gian Vito Cafaro
Una corsa in solitaria oppure in appoggio a Domenico Di Paola.
Fratelli d'Italia lascia decidere ai suoi fedelissimi la strategia per il voto di maggio alle Amministrative di Bari.
Domani si terranno le primarie cittadine del partito di Giorgia Meloni.
Gli aficionados di Fratelli d'Italia dovranno scegliere tra due opzioni: lanciare nella corsa a palazzo di città il candidato sindaco Filippo Melchiorre, oppure sostenere senza indugio Domenico Di Paola, il candidato di "Impegno civile" che il centrodestra (seppur con molte frizioni tra i partiti, ancora non sopite) ha scelto per lo scranno pi˘ alto del municipio.
Si voterà dalle 10 alle 20 (hanno diritto al voto anche i 16enni), senza tessere elettorali e pagando un contributo di un euro, in uno dei sette seggi sparsi per la città.
Ad illustrare le primarie di Fratelli d'Italia (partito che ha ereditato la Fiamma di Alleanza nazionale) sono stati il deputato Fabio Rampelli, Filippo Melchiorre e Marcello Gemmato, coordinatore pugliese del partito.
"Fratelli d'Italia celebrerà le primarie in nome del popolo sovrano", hanno detto i massimi esponenti di FdI spiegando la natura della consultazione popolare.
Tre le schede che gli elettori riceveranno domenica prossima: oltre a quella sulla scelta (Melchiorre-Di Paola), una sul giudizio della qualità della vita a Bari e una sulle priorità programmatiche.
Questi seggi: via Sparano 73 (sede murattiana del partito); via Vallisa 63; parco 2 giugno; piazza Umberto I a Carbonara; Hotel Riviera (via Tito Schipa); vicinanze chiesa San Gabriele (quartiere san Paolo).
L'hashtag per le primarie è #barisceglie.