Martedì, 20 Ottobre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'Noi con Salvini', Rossano Sasso testa d'ariete in Puglia

Dopo la pagina Facebook 'Bari con Salvini' si parte con la programmazione

Pubblicato in Politica il 19/12/2014 da Redazione
Adesso è ufficiale. È nato oggi “ Noi con Salvini”, un progetto politico di Matteo Salvini, battezzato questa mattina nella sala del mappamondo della Camera dei Deputati, che tanti sostenitori e adesioni sta ricevendo in queste ore, sia fisicamente ma soprattutto on line, dopo l'iniziativa del barese Rossano Sasso.  Infatti al sito www.noiconsalvini.org sono arrivate già decine diadesioni. 
Rossano Sasso presente a Roma su invito del Sen. Raffaele Volpi, braccio destro di Salvini in questa operazione Sud, e artefice del comitato “ Bari con Salvini” dichiara: “Quello che parte oggi, e' un progetto nuovo, fresco, giovane. Salvini ha detto no ai riciclati, e ha parlato dritto al cuore di un popolo anestetizzato dal torpore di una classe dirigente soporifera, quella del centrodestra locale e nazionale”. “Inoltre – aggiunge Sasso – non sarà difficile espandere il movimento a Bari e in Puglia, dove Vendola proprio in queste ore ha fatto passare un bilancio in cui le tasse per i cittadini non diminuiscono, e allo stesso tempo propone di far aumentare ulteriormente la spesa pubblica assumendo a tempo indeterminato centinaia di persone in Regione e per chiamata diretta, senza concorso; uno schiaffo morale alle migliaia di disoccupati e di precari della scuola e dell’università pugliesi che dopo 20 anni di precariato e di concorsi superati, l’assunzione se la sognano”
Queste le parole d’ordine del movimento “ Noi con Salvini” che ha un simbolo molto semplice , che poi avrà una declinazione regione per regione: difesa delle autonomie, delle identita' territoriali, difesa del made in Italy e superamento dell'euro, difesa della sovranita' nazionale. Stop all'immigrazione clandestina e a mare nostrum. Aliquota fiscale unica al 15% e abolizione della legge Fornero e degli studi di settore.
Una nuova visione politica che metta al centro l'uomo e non lo Stato, una sfida adesso possibile anche al Sud dove il popolo del centrodestra è cambiato rispetto a quello di 20 anni fa, e che guarda ad un leader politico che appartiene ad un partito che non è più quello di 20 anni fa.
Per Rossano Sasso, promotore di Bari con Salvini, adesso “parte la sfida al Pd, a Renzi e a Emiliano, ma passando imprescindibilmente dalle primarie del centrodestra anche in Puglia”.