Lunedì, 23 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Raffaele Fitto lascia il Ppe ed entra nei Conservatori e riformisti

L'eurodeputato salentino ha comunicato di voler abbandonare il partito europeo di Forza Italia

Pubblicato in Politica il 18/05/2015 da Redazione
Non accenna a finire la diatriba tra Raffaele Fitto e Silvio Berlusconi. Dopo gli attacchi dei giorni scorsi a suon di comunicati e interviste, lo strappo è ormai ufficiale. L’eurodeputato salentino ha annunciato l’addio al gruppo europeo dei Popolari, di cui fa parte Forza Italia, per aderire a quello dei Conservatori e riformisti. Una scelta che Fitto ha ufficializzato mentre era ospite del programma ‘Mezz’Ora’ su Rai 3: “Ho scritto una lettera al capogruppo del Ppe per spiegare che esco e ho mandato una richiesta di adesione al capogruppo dei conservatori europei. La lettera l’ho scritta questa mattina: è una decisione che stavo maturando da tempo”. A questo punto Fitto sarebbe in grado di formare gruppi autonomi in Parlamento, poiché potrebbe contare su 35 deputati e senatori. Il parlamentare originario di Maglie ha poi insistito sulla necessità di fare delle primarie di centrodestra: “anche Salvini credo che dopo il 31 maggio porrà la questione. Ci vuole uno scatto in avanti”.

loading...