Martedì, 25 Giugno 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Elezioni comunali: i risultati dei ballottaggi in Puglia

A Trani stravince Bottaro (centrosinistra), ad Altamura la spunta Forte (centrodestra). Modugno sceglie l'ex magistrato Magrone

Pubblicato in Politica il 15/06/2015 da Redazione
Il secondo turno delle elezioni comunali è terminato, così tutti i comuni pugliesi hanno un nuovo sindaco. A Trani stravince il candidato di centrosinistra Amedeo Bottaro con il 75,79% dei voti, ad Altamura la spunta Giacinto Forte (centrodestra) totalizzando il 54,35% dei voti, a Mola di Bari invece vince il Pd con Giangrazio Di Rutigliano (51,32%). A Modugno l’ex magistrato Nicola Magrone (liste civiche) è riuscito a spuntarla sul candidato del Pd, Fabrizio Cramarossa, con il 56,9% delle preferenze. Il nuovo sindaco di Casamassima è Vito Cessa, sostenuto dal Pd, con il 71,02% dei voti. In Capitanata invece spicca la vittoria di Francesco Metta (liste civiche) che ha battuto il giovane Tommaso Sgarro appoggiato dal Pd.
A Mesagne è stato invece eletto Pompeo Molfetta (liste civiche) con il 57,5%; A Carovigno vince il centrodestra con Carmine Pasquale Brandi (56,57), a Latiano è stato eletto Cosimo Maiorano (liste civiche) mentre a Oria vince Cosimo Ferretti (50,80%) appoggiato dal centrodestra. Vittoria del centrosinistra con Domenico Conte (60,74%) a San Vito dei Normanni.

loading...