Giovedì, 14 Novembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Elezioni regionali Puglia: confronto tra i candidati governatori negli studi Sky

Assente per impegni elettorali Adriana Poli Bortone. Il confronto sarà visibile anche in chiaro e sarà collegato in diretta da Piazza della Libertà

Pubblicato in Politica il 15/05/2015 da Redazione
In vista delle Elezioni Regionali del 31 maggio, Sky TG24 HD ospiterà il Confronto tra i candidati alla guida delle Regioni Puglia, Campania, Veneto e Liguria. Il canale ha ricevuto l'adesione definitiva da parte dei candidati e i dibattiti si svolgeranno in quattro differenti appuntamenti, sempre alle ore 21.10, tra il 15 e il 25 maggio. I confronti, condotti da Gianluca Semprini, saranno trasmessi in diretta sulla piattaforma Sky (canali 100 e 500) e in chiaro, visibili a tutti, sul Canale 27 del digitale terrestre.

Si oggi con la Regione Puglia: in studio a Roma, sui podi all'americana di Sky TG24, si disporranno, secondo un ordine definito per sorteggio, Francesco Schittulli, Antonella Laricchia e Michele Emiliano.
Non sarà invece presente la candidata Adriana Poli Bortone, che dopo aver confermato la sua adesione e preso parte alla riunione tra staff e redazione, non parteciperà per concomitanti impegni elettorali sul territorio. Al suo posto Sky TG24 lascerà un podio vuoto.
Dopo la Puglia, seguiranno i confronti della Campania, domenica 17 maggio, del Veneto, giovedì 21 maggio, infine della Liguria, lunedì 25 maggio.
Tra le novità di quest'anno ci saranno i collegamenti con il territorio: in questa edizione, infatti, il pubblico e i supporter di ogni candidato saranno collegati con lo studio dalle città. Dalle piazze saranno previsti diversi momenti di interazione: prima del confronto, per entrare nel vivo dei temi della campagna elettorale, durante, quando ogni candidato sarà sottoposto alla domanda del supporter di uno degli altri sfidanti, quindi in chiusura, quando opinionisti, blogger e influencer commenteranno in diretta gli esiti del confronto.
A Bari il pubblico sarà in Piazza della Libertà, dove Roberto Tallei interagirà con il pubblico sul posto, composto dai supporter dei candidati (9 ciascuno) e con i commentatori Piero Ancona, giornalista di Sky TG24, Cristiano Carriero, blogger e scrittore, Bepi Martellotta della Gazzetta del Mezzogiorno e Angelo Rossano del Corriere del Mezzogiorno.
L'ordine in cui i supporter presenteranno la domanda al candidato è stato individuato per sorteggio: Emiliano riceverà una domanda dal supporter di Laricchia, Schittulli dal sostenitore di Emiliano e Laricchia da quello di Schittulli.
In tutti i confronti ampio spazio sarà dato anche all'interattività: durante il programma, infatti, sarà previsto il "voting", ovvero la possibilità per i telespettatori di esprimere la loro opinione tramite il decoder My Sky HD connesso a internet e l'app di Sky TG24 per iPhone/iPad e Android, e indicare il candidato che li ha convinti di più.
Grazie a Sky Go, il dibattito potrà essere seguito in simulcast anche sui principali smartphone, tablet e su computer Mac e Pc. Il programma sarà inoltre visibile in streaming su skytg24.it e sull'App TG24. Immediatamente dopo la diretta il servizio Active riproporrà in replica l'evento.
Il dibattito attorno ai temi trattati nel confronto si estenderà anche ai canali Facebook e Twitter ufficiali di Sky TG24: fb.com/SkyTG24 e twitter.com/SkyTG24. Inoltre, su Twitter, sarà possibile commentare in tempo reale e seguire gli approfondimenti live con l'hashtag #ConfrontoSkyTG24.
Sky TG24 si conferma così la casa dei Confronti. Prosegue dunque l'impegno del canale, che da anni sostiene l'importanza dei confronti politici, al fine di informare i cittadini su programmi e proposte delle coalizioni e favorire una scelta quanto più possibile informata e quindi consapevole.
I confronti avranno lo stesso format e regole utilizzati nei precedenti faccia a faccia politici ospitati da Sky: risposte scandite da un countdown da 1 minuto e 30 secondi al massimo, due possibilità di replica da 30 secondi ciascuna, domande incrociate tra i candidati e i supporter degli avversari e appello finale. Il regolamento è stato condiviso in un incontro tra i portavoce, i rappresentanti dei candidati e il direttore di Sky TG24 Sarah Varetto, in cui, tramite sorteggio, sono stati anche determinati l'ordine di posizionamento sul palco e le domande incrociate.
Come già avvenuto in occasione degli altri Confronti degli ultimi anni, laddove i candidati siano in numero elevato, Sky TG24, per garantire la chiarezza dei messaggi e il ritmo televisivo, può scegliere di dividere i candidati in due diversi momenti. Anche gli altri candidati governatori sono invitati a confrontarsi su Sky TG24, in differenti contenitori, sugli stessi temi e con lo stesso minutaggio.