Mercoledì, 1 Aprile 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Regionali, Bellomo denuncia: 'Legge elettorale sbagliata, ricontare i seggi'

Il consigliere uscente del Movimento Schittulli ha presentato un esposto per ripristinare un emendamento che assegnerebbe 15 seggi a Bari, anziché 12

Pubblicato in Politica il 13/06/2015 da Redazione
Davide Bellomo, consigliere regionale del Movimento Schitulli non rieletto, ha presentato un esposto per ripristinare l’emendamento in cui si stabilisce che la quota maggioritaria dei seggi debba avvenire in base al numero di abitanti. Con questa norma Bari avrebbe 15 seggi anziché 12 e Bellomo, arrivato secondo nella sua lista, entrerebbe in consiglio. Il consigliere ha preso in considerazione la seduta del 26 febbraio, quando fu approvato un emendamento che imponeva la suddivisione per numero di abitanti anche della quota maggioritaria, ma subito dopo un sub-emendamento sopprimeva questa decisione. Bellomo però sostiene che questo sub-emendamento soppressivo non sia mai stato accettato. Se la tesi del consigliere dovesse essere accolta, si dovrebbero riassegnare tutti i seggi. Intanto il presidente uscente del Consiglio, Onofrio Introna, ha convocato una riunione dell’ufficio di presidenza per correggere gli eventuali errori della legge elettorale.