Sabato, 17 Agosto 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Puglia, la Legge sulla Bellezza sbarca a Londra. Emiliano e Pisicchio: 'Orgoglio per la nostra regione'

L'evento di presentazione, in programma domani nella capitale inglese, è stato organizzato in collaborazione con la Fondazione del Principe Carlo

Pubblicato in Politica il 12/06/2019 da Redazione

L'Ambasciata italiana a Londra e l'Istituto Italiano di Cultura, in collaborazione con la Prince of Wales Foundation del Principe Carlo, la rete internazionale INTBAU e la chapter INTBAU ITALIA ospiteranno domani, 13 giugno, a Londra, "The Making of Beauty in Puglia", l'iniziativa internazionale di promozione della Legge Regionale sulla Bellezza, il disegno di legge promosso dall'assessorato regionale alla Pianificazione Territoriale ed elaborato da un apposito comitato tecnico-scientifico.

L'evento, promosso anche con la collaborazione dell'Ufficio Scientifico dell'Ambasciata d'Italia a Londra, del Teatro Pubblico Pugliese e di Legacoop Puglia, intende promuovere la legge come best practice internazionale e metterla a confronto con le esperienze inglesi realizzate dalla Prince's Foundation e dalle più importanti università londinesi come Buckingham e Kingston.

La tappa londinese inizierà domani alle 18 e 30 nell'Istituto Italiano di Cultura con una delegazione del Tavolo della Bellezza che illustrerà il percorso del disegno di legge e gli obiettivi che intende raggiungere, anche grazie alla partecipazione con le comunità locali, sul tema della valorizzazione e della tutela del paesaggio pugliese.

A seguire sarà presentato e sottoscritto il Manifesto Europeo The Making of Beauty in Practice, in collaborazione con INTBAU/The Prince's Foundation (Fondazione di Architettura, Urbanistica e Arti tradizionali e la rete internazionale, entrambe fondate e patrocinate dal Principe Carlo). A concludere la giornata "La Vera Grande Bellezza Jazz Concert" con Roberto Ottaviano ed Eugenio Macchia.

A settembre invece, in collaborazione con Legacoop Puglia,sarà il borgo di Biccari, nel Foggiano, ad ospitare un workshop sulla Bellezza e sul patrimonio delle comunità locali, custodi dellavalorizzazione della bellezza naturale, artistica e identitaria.

"È motivo d'orgoglio per tutta la Puglia – hanno affermato il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e l'assessore regionale alla Pianificazione territoriale Alfonso Pisicchio – poter illustrare, in una sede internazionale così prestigiosa, il lavoro svolto negli ultimi 18 mesi per dotare la nostra Regione, per la prima volta in Italia, di una legge sul tema della Bellezza. Una legge, nello spirito della Regione Puglia quale Casa della Partecipazione, nata dal basso, partecipata con tutti i territori e che mette al centro i bisogni di ogni singolo individuo".

"Con questa norma – hanno continuato Emiliano e Pisicchio - la nostra azione politica è tesa al miglioramento della qualità della vita, tanto nei centri abitati quanto nelle periferie. Stiamo tracciando un percorso chiaro, soprattutto per le future generazioni, su tutto ciò che contrasta con la nostra idea di tutela del paesaggio, del territorio e dell'ambiente. Non a caso nella legge si parla di "Mosaico Puglia" perché a ciascun territorio, dal Gargano al Salento passando per la Murgia e la Valle d'Itria, vengono riconosciute le singole peculiarità. E quando a dicembre 2017 abbiamo iniziato questo viaggio della conoscenza con un comitato tecnico-scientifico di comprovata esperienza, non immaginavamo mai che il nostro lavoro potesse oltrepassare i confini non solo pugliesi, ma anche nazionali. Arrivando persino alle reti internazionali di architettura e urbanistica fondate e patrocinate dal Principe Carlo".

"Ora – hanno concluso il Presidente e l'assessore - il prossimo obiettivo è avviare l'iter legislativo per arrivare in tempi strettissimi all'approvazione della legge in Consiglio Regionale".



loading...