Sabato, 22 Febbraio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Assenze in consiglio regionale: Antonio Barba è primo in classifica

Il consigliere regionale salentino ha totalizzato 13 assenze su 20 consigli svolti nel 2013

Pubblicato in Politica il 12/02/2014 da Redazione
Antonio Barba, il consigliere salentino di Forza Italia, è al primo posto nella lista dei consiglieri regionali più assenteisti. Lo si evince dalla classifica stilata dal Comitato dei Cittadini Attivi per la Puglia diffusa nelle ultime ore. Barba dunque, con 13 assenze su 20 consigli svolti nel corso del 2013, si assicura la fascia del più assenteista dell'anno appena trascorso. Sul podio, subito dopo di lui, Mario Vadrucci, anche lui di Forza Italia, assente a metà delle riunioni di Consiglio (dieci su 20). Al terzo posto, pari merito, Salvatore Greco (La Puglia prima di tutto) e Guglielmo Minervini (Pd) con otto assenze a testa.
Durissimo il commento del coordinamento regionale del Comitato:“Nemmeno in un momento di antipolitica come questo si fermano. Saremmo curiosi conoscere anche i dati e le presenze delle commissioni consiliari per avere il quadro completo e dimostrare ulteriormente come si possa rubare la fiducia ed i soldi ai cittadini. L’indennità per un consigliere regionale, dopo l’entrata in vigore del decreto Monti e dunque della decurtazione di un terzo (gennaio 2013) parte dai 8mila euro circa e subisce maggiorazioni in caso di cariche (capogruppo, presidenze). La somma è onnicomprensiva: include cioè, oltre all'indennità, anche le spese di mandato (trasferimento da e per Bari e altre voci connesse all'attività consiliare)“-