Lunedì, 26 Ottobre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Puglia, ritardi sui bandi dei fondi comunitari: Ignazio Zullo (CoR) presenta interrogazione al governatore Emiliano

Il capogruppo dei Conservatori e Riformisti: 'Tempo essenziale rubato alla collettività pugliese'

Pubblicato in Politica il 07/07/2016 da Redazione

Un grave ritardo nell’emanazione dei bandi sui fondi comunitari 2014/2020. È la denuncia di Ignazio Zullo, capogruppo dei Conservatori e Riformisti in Consiglio regionale, che questa mattina ha depositato un’interrogazione consigliare diretta al presidente della Giunta regionale.

Secondo l’on. Zullo i ritardi “rubano tempo essenziale alla collettività pugliese “ che “attende risposte, soluzioni e opportunità per costruire il proprio futuro in un momento di grave crisi economica”.

Il gruppo sottolinea che l’attività di gestione dei fondi comunitari è gestita da una mole di risorse umane che percepiscono la propria retribuzione da questi fondi. “Ci si aspetterebbe un risultato proporzionale al costo di gestione di tali attività – sottolinea la nota -  Ad oggi, però, non è così”.

Zullo ha chiesto ad Emiliano “una verifica complessiva” sullo stato della programmazione

della spesa dei fondi comunitari 2014/2010 e “quale sia l’ammontare del costo del personale che si occupa della gestione delle risorse”.