Mercoledì, 29 Gennaio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Città Metropolitana: scambio di chiavi tra Schittulli e Decaro

Alla cerimonia ha partecipato anche l'ex sindaco Emiliano. Gelo con Schittulli

Pubblicato in Politica il 07/01/2015 da Redazione
Con il passaggio ufficiale di chiavi al secondo piano del palazzo della Provincia di Bari, Bari entra nell'era della Città Metropolitana. Il neo sindaco Decaro dopo aver stretto la mano al Presidente uscente Francesco Schittulli ha detto: "Sarò il sindaco di tutti e 41 i Comuni del Barese, senza campanilismi e differenze politiche" ha assicurato Decaro. Ma è una Città Metropolitana che nasce con molte incognite: dalle funzioni ai finanziamenti, passando per il 30 per cento del personale da ricollocare in altri enti".
Sulle polemiche dei giorni scorsi, con le accuse alla Provincia per il presunto sforamento del patto di stabilità Francesco Schittulli ha invece spiegato: "Lascio una Provincia carica di risorse perché ci sono oltre 210 milioni in cassa e abbiamo anche 141 milioni di debiti ministeriali nei confronti della Provincia, a cui si aggiungono i 4,6 milioni di debito che la Regione aveva nei nostri confronti e che ha onorato".
Al passaggio di consegne presente anche l'ex sindaco Michele Emiliano. Una visita inaspettata da cui si è colta una evidente freddezza con Schittulli.