Martedì, 17 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Il Ciheam Bari protagonista alla 40esima edizione del Meeting di Rimini

Il tema scelto è stato: Meno fragili, più uguali

Pubblicato in Politica Sviluppo e Lavoro Ambiente il 04/09/2019 da Redazione

Con una serie di video e testimonianze dal vivo delle iniziative sostenute dalla Cooperazione italiana, il Ciheam Bari ha partecipato alla 40esima edizione del Meeting dell'Amicizia fra i Popoli di Rimini, con il patrocinio e l’apporto indispensabile del Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale. 

 

Particolarmente seguite ed apprezzate, dal numeroso pubblico presente alle due sessioni tenutesi lo scorso 22 agosto, sono state le testimonianze dal vivo raccontante in prima persona dai protagonisti, alcuni dei quali ex studenti del Ciheam Bari.

 

Grazie alla Cooperazione, oggi queste donne e questi uomini contribuiscono alla crescita economica e sociale dei loro Paesi con un know-how acquisito in Italia (Mediterraneo e Balcani), difendono gli sforzi delle donne per un cammino verso la pace attraverso lo sviluppo delle aree rurali in zone di guerra come la Siria, lavorano per generare ricadute positive sulla salute delle loro comunità, incidono sulle abitudini e sul miglioramento delle condizioni economiche familiari (Etiopia), rafforzano il dialogo tra comunità di pescatori per affrontare le sfide ambientali comuni (Albania, Algeria, Egitto, Italia, Libano, Marocco e Tunisia).


Hanno inoltre partecipato, dando un valido contributo esplicativo,Giorgio Marrapodi, Direttore Generale per la cooperazione allo sviluppo del Ministero Affari esteri e della Cooperazione internazionale, Leonard Mizzi, Capo Unità Devco dell’Unione Europea, Luca Maestripieri, Direttore Aics (Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo), Biagio Di Terlizzi, Deputy Director del Ciheam Bari.


Assente per motivi familiari, non ha fatto mancare un messaggio di buon lavoro Maurizio Raeli, Direttore del Ciheam Bari. 


Gli incontri sono stati moderati da Antonio Stornaiolo.


Qui di seguito riportiamo i link per la visione completa delle due sessioni.

Meno fragili, Più Uguali: people and Peace for Change: 

 

Meno Fragili, Più Uguali - Planet and Prosperity for Development:



loading...