Domenica, 15 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Puglia, il consiglio regionale ricorda Guglielmo Minervini: 'La sua compostezza non ci abbandonerà'

Bandiera della Pace spiegata sul banco del consigliere regionale defunto

Pubblicato in Politica il 04/08/2016 da Redazione
Fonte foto: Gruppo Pd Puglia

Il Consiglio regionale della Puglia ha ricordato Guglielmo Minervini, che per lunghi anni è stato autorevole rappresentante. La commemorazione ufficiale è stata tenuta dal Presidente del Consiglio Mario Loizzo, da Mino Borraccino suo compagno di partito (Noi a sinistra per la Puglia), e dal presidente della Regione, Michele Emiliano. 
Il presidente del Consiglio regionale Mario Loizzo con voce rotta dalla commozione ha ricordato ai colleghi le qualità umane, morali e politiche di Minervini, sottolineando come la sua scomparsa costituisca un impoverimento dell'aula, la difficoltà del momento rappresentata dal dolore per la sua scomparsa: Minervini "non sarà più tra questi banchi, eppure siamo certi che la compostezza esemplare, il tratto pacato, la dolcezza del suo sorriso non ci lasceranno", ha detto Loizzo. 
"Fedele al credo pacifista che lo ha sempre guidato, Guglielmo non aveva nemici – ha sottolineato il presidente del Consiglio - si era formato alla scuola di Don Tonino Bello, vescovo della sua città e apostolo pugliese di pace". 
Rinnovando a nome dell'intera Assemblea la partecipazione al dolore della famiglia, l'Aula ha osservato un minuto di raccoglimento, conclusosi con un prolungato applauso, mentre la bandiera della pace era spiegata sul banco solitamente occupato da Guglielmo Minervini. 



loading...