Lunedì, 9 Dicembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Regione Puglia: 1,5 milioni di euro per prevenire gli sfratti per morosità (VIDEO)

L'assessora Barbanente: 'L'importo massimo che è possibile corrispondere è di 8000 euro'

Pubblicato in Politica il 04/04/2015 da Redazione
In base agli ultimi dati, sono tremila le famiglie pugliesi sotto sfratto per morosità. La Regione Puglia ha approvato una delibera che fissa i criteri e la ripartizione delle risorse per i cittadini che si ritrovano, a causa della crisi economica, in situazione di morosità. Il provvedimento è rivolto alle famiglie con in indice ISEE inferiore ai 35mila euro e con una intimazione di sfratto per morosità in corso che non riguardi, ovviamente, abitazioni definite di lusso. . Punteggi maggiori si ottengono se nella famiglia vivono anziani ultrasettantenni , minori con una percentuale di invalidità superiore o uguale al 74%, minori ‘affidati’ ai Servizi Sociali. A seguire l'intervista ad Angela Barbanente, vicepresidente ed assessora alla Qualità del Territorio.