Mercoledì, 1 Aprile 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Datamedia, MonitorCittà: Emiliano e Perrone primi in due diverse sezioni

Il primo è il sindaco più apprezzato delle città metropolitane, il secondo dei capoluoghi di provincia

Pubblicato in Politica il 04/03/2014 da Redazione
Bari e Lecce con due sindaci di schieramenti opposti confermano un primato nella classifica trimestrale MonitorCittà di Datamedia Ricerche. Tra i sindaci delle otto città metropolitane italiane, Michele Emiliano, sindaco di Bari, si conferma il primo cittadino più apprezzato e più amato d’Italia. Rispetto all'ultima rilevazione il suo trend è addirittura in crescita con un + 0,9% Sul podio lo seguono il sindaco di Torino, Piero Fassino, con il 56,1% e una crescita dello 0,8% e Giuliano Pisapia, che invece perde il 2,7% e si porta al 55,8%.
Nella classifica non sono presenti Reggio Calabria perche’ commissariata e Firenze il cui sindaco, Matteo Renzi, e’ l’attuale Presidente del Consiglio dei Ministri.
Anche Paolo Perrone sindaco di Lecce, nonostante il calo dell’1,3%, con la percentuale del 61,5% di gradimento, si conferma al primo posto della classifica dei “Capoluoghi di provincia”, a pari merito – nel quarto trimestre 2013 – con Alessandro Andreatta di Trento. In quest'ultima sezione di MonitorCittà, che raccoglie tutti i sindaci che abbiano superato il 55% di apprezzamento dell’operato, Perrone è il primo sindaco del Mezzogiorno in classifica.