Lunedì, 26 Ottobre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Forza Italia, Zullo contro Vitali: "Io eletto, tu nominato da Berlusconi"

Il presidente del gruppo alla Regione Puglia non parteciperà alla riunione convocata da Vitali

Pubblicato in Politica il 02/03/2015 da Redazione
"Non sono capogruppo per concorso, è vero. Ma non mi sembra che chi lo dice abbia superato un concorso per poterlo affermare. Però, a differenza sua, che è un nominato per grazia ricevuta, il sottoscritto è in Consiglio regionale perché eletto da oltre 10 mila elettori che hanno scritto sulla scheda il nome di Zullo. E sono capogruppo perché eletto dai colleghi componenti del Gruppo a cui sono e sarò eternamente grato per questa grande opportunità che mi hanno dato e che ho voluto svolgere con impegno, dedizione e lealtà nei loro confronti, nel nome di Forza Italia e del presidente Berlusconi". Sono queste le parole di Ignazio Zullo, presidente del gruppo di Forza Italia alla Regione Puglia, che accendono la polemica con Luigi Vitali, commissario di Forza Italia in Puglia. Zullo domani non prenderà parte alla riunione di partito, convocata da Vitali, poiché impegnato nella commissione Sanità per discutere con le associazioni dei pazienti reumatici della rete di assistenza remautologica in Puglia.