Lunedì, 22 Aprile 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Passione gioco digitale: il futuro dell'intrattenimento tra videogame e azzardo

Il successo del gambling digitale è testimoniato anche dalle continue innovazioni che aggiornano frequentemente questo settore

Pubblicato in Lifestyle il 31/01/2019 da Teresa Salerno

L'evoluzione digitale ha portato novità in tanti settori e ha rivoluzionato diversi aspetti della vita quotidiana di ciascuno di noi. Fino a qualche decennio fa era impensabile poter avere a portata di smartphone una mole di dati e informazioni come quella odierna, con velocità e livelli di  intrattenimento sempre maggiori. 

Tra i settori coinvolti da queste innovazioni ce ne sono due particolarmente affini che gli italiani hanno sempre dimostrato di apprezzare in particolar modo, ossia il mondo dei videogiochi e quello del gioco d'azzardo. Entrambi ci hanno abituato ad innovazioni continue e grandi novità, tra giochi sempre più realistici e livelli di intrattenimento sempre più elevati. Vediamoli dunque nel dettaglio.

Il gioco d'azzardo tra innovazioni e novità

In pochissimo tempo siamo passati dal gioco tradizionale (analogico) in cui ci si doveva recare di persona in uno dei (pochi) casinò italiani o in qualche sala giochi, al poter giocare da qualsiasi luogo in cui ci si trovi. Come per molte altre cose, pensiamo ad esempio ai negozi online, oggi grazie a piattaforme come LeoVegas è possibile scommettere o tentare la sorte giocando alla roulette live online direttamente da uno smartphone (o da qualsiasi altro dispositivo connesso) in pochi minuti e da qualsiasi parte del mondo. 

Il successo del gambling digitale è testimoniato anche dalle continue innovazioni che aggiornano frequentemente questo settore: tra le ultime novità c'è ad esempio il gioco live, una nuova modalità che punta tutto sull'intrattenimento e il coinvolgimento del giocatore. In sostanza l'utente si ritrova a giocare sì attraverso un software, ma assistendo ad una partita che si svolge in diretta su un tavolo da gioco reale con un croupier che segue il gioco in prima persona. 

Va da sé che le strade che potrà prendere il gambling sono ancora aperte, basta pensare alle prospettive di tecnologie come la realtà virtuale che fanno sperare in un futuro dove i giochi saranno così immersivi da sembrare (quasi) reali. 

I dati AESVI sui videogiochi: il 57% degli italiani ha giocato almeno una volta!

Ci ha pensato una ricerca dell'Associazione che rappresenta il settore dei videogiochi in Italia a far luce su questo importante comparto dell'intrattenimento digitale. Così bastano pochi dati per capire quanto sia radicata la cultura dei videogame in Italia: circa 17 milioni di persone hanno preso parte ad almeno una sfida ad un qualsiasi videogioco, numero che corrisponde al 57% della popolazione italiana tra i 16 e i 64 anni.

Tra i generi che più di tutti appassionano gli utenti italiani troviamo l'action (scelto dal 52%), lo sport (preferito in particolar modo dagli under 34) e a seguire i casual games, i giochi d'avventura e i racing games. Tuttavia il dato forse più significativo è quello riguardante il rapporto genitori figli: ben 6 su 10 infatti dichiarano di giocare insieme e di vivere questi momenti come attimi di condivisione divertenti da fare in famiglia e ottimi per passare del tempo insieme.

Insomma il settore videoludico italiano risulta essere in grande forma, portando sempre più spesso grandi novità che permettono a sempre più utenti di appassionarsi ai giochi. 



loading...