Mercoledì, 20 Marzo 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, mixed Lgbti ricorda le vittime di transfobia: un seminario per discutere delle discriminazioni nel mondo del lavoro

Domani alle ore 21 in programma un momento più ludico/artistico che vedrà protagonisti diversi artisti pugliesi

Pubblicato in Lifestyle il 19/11/2018 da Redazione

Domani, 20 novembre 2018, l’associazione barese Mixed lgbti ha deciso di celebrare il TDoR - giornata commemorativa delle vittime di transfobia - organizzando ben due iniziative. Solo poche settimane fa infatti, proprio a Bari, veniva ritrovato il corpo senza vita di Ambra, una giovane donna transessuale uccisa brutalmente dal proprio cliente. “Ma troppo spesso le persone transessuali si prostituiscono per via di una scelta obbligata – si legge in una nota dell’associazione - fatta di discriminazioni sul luogo di lavoro. Il disegno di legge regionale contro l’omotransfobia potrebbe risolvere questo problema, ma proprio l’art. 2, che prevede politiche d’inclusione e di libero accesso al lavoro a prescindere da orientamento sessuale e identità di genere, rischia di essere emendato.

In programma un seminario sul tema  "Transessualità e lavoro: le discriminazioni per identità di genere"  presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” - Aula Contento, I piano Facoltà di Giurisprudenza. Fra i relatori: Antonella Morga (segretaria regionale della Cgil con delega ai “nuovi diritti”), Antonio Rotelli (fondatore di Rete Lenford, Avvocatura Diritti Lgbti) e Giuseppe Antonio Recchia (ricercatore in diritto del lavoro presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia) e Leoluca Armigero (socio fondatore di Mixed). Seguiranno testimonianze dirette.

 

L’iniziativa è stata organizzata con il supporto dell’Ufficio LGBTQI del Comune di Bari che dovrebbe presenziare nella persona del Sindaco Antonio Decaro. L’obiettivo della mattinata è quello di focalizzare i punti su cui costruire poi uno sportello di consulenza legale gratuita per le persone LGBT+ discriminate sul lavoro. 

A partire dalle ore 21:00 invece, presso il Bilabì (in via Omodeo 12, Bari), seguirà un momento più ludico/artistico che vedrà protagonisti diversi artisti pugliesi, fra cui Eleonora Magnifico, Luana Ricci, Gigi Carrino e Alfredo Colella. Le artiste e altri membri della comunità trans locale condivideranno con noi le proprie storie: l’idea della serata è quella di ripartire dalla musica per guardare avanti insieme ad un percorso di civiltà.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet