Lunedì, 22 Ottobre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Ceramic Store: sanitari sospesi per bagni funzionali e di tendenza

I sanitari sospesi non poggiano a terra, ma sono ancorati al muro, tramite dei fissaggi nascosti

Pubblicato in Lifestyle il 18/06/2018 da Teresa Salerno

Funzionali e di grande impatto, i sanitari sospesi stanno prendendo sempre più piede nelle stanze da bagno delle abitazioni italiane. Le motivazioni che stanno alla base di questa ultima tendenza in fatto di arredo della casa sono numerose. Cerchiamo di capire quali sono e in che cosa si distinguono questi particolari sanitari, rispetto a quelli tradizionali.

Cosa sono i sanitari sospesi

I sanitari sospesi, come si può bene intuire, non poggiano a terra, ma sono ancorati al muro, tramite dei fissaggi nascosti. In questo modo la superficie calpestabile non viene alterata da scarichi ed ingombri, facendo sembrare l'ambiente più arioso. Per poter installare tali sanitari è necessario che la parete su cui poggiano abbia uno spessore di almeno 12 cm, in modo da sostenere nel tempo il peso del vaso, del bidet e del lavabo e da consentire il passaggio delle tubazioni di scarico.

Tale esigenza, tuttavia, non può essere sempre accontentata, soprattutto in abitazioni di costruzione non troppo recente. Nel caso di muri in cartongesso, inoltre, è necessario provvedere a dei lavori di muratura, indispensabili per rinforzare le pareti, nonché l'impiego di appositi tasselli per il fissaggio dei sanitari. Tuttavia, i sanitari sospesi stanno prendendo sempre più piede nelle abitazioni e sono molto amati dai progettisti e dai designer, poiché, oltre ad essere funzionali, hanno un'elevata valenza estetica.

Essi, infatti, sono considerati molto più accattivanti di quelli a pavimento. Tuttavia, l'acquisto dei sanitari sospesi non può essere fatto rapidamente, ma richiede tempo, poiché il mercato mette a disposizione una vasta gamma di modelli tra cui poter scegliere. Si ritrovano, infatti, dimensioni e forme (tondeggiate, squadrate) differenti con cui dover fare i conti, ma anche materiali diversi dalla tradizionale ceramica, da dover vagliare.

Perché installare sanitari sospesi in bagno

In caso di rifacimento della zona bagno è bene scegliere i sanitari sospesi, perché essi consentono:

·      di sfruttare al meglio lo spazio a disposizione nella zona bagno. Infatti, aderendo alle pareti, i sanitari sospesi consentono di recuperare centimetri di spazio, spesso fondamentali nel locali bagno. Essi sono particolarmente risolutivi in caso di stanze da bagno lunghe e strette;

·      di creare ambienti di design e di tendenza. Proprio perché sospesi, tali sanitari consentono di dare continuità percettiva al pavimento, soprattutto qualora vengano scelte superfici di calpestio costose od accattivanti. Inoltre, essi consentono di ottenere ambienti più ariosi ed accoglienti e di eliminare le fastidiose sigillature in silicone indispensabili per i sanitari a pavimento, che con il tempo tendono a degradarsi;

·      di ottenere maggiore igiene, poiché, essendo sollevati da terra, favoriscono la pulizia del pavimento. Del resto, il bagno è la zona della casa in cui si deve fare i conti maggiormente con l'umidità. Infatti, le goccioline d'acqua prodotte durante le operazioni di toilette quotidiana, scendono lungo i sanitari e si depositano nelle fessure, favorendo lo sviluppo di muffe e batteri.

Se vuoi installare nel tuo bagno sanitari sospesi, ma non sai come orientarti, affidati a Ceramic Store, che dispone di una vasta gamma di modelli, per far fronte ad ogni tipo di necessità. I più esigenti, infatti, possono contare su soluzioni di grande design e su sedili con cerniere Soft-Close, ideate per garantire una chiusura controllata e rallentata.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet