Sabato, 18 Gennaio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

La due ruote perfetta? 3 scooter e 3 moto che hanno segnato il 2019

Un anno che ha regalato ottime notizie a tutti gli appassionati

Pubblicato in Lifestyle il 13/12/2019 da Teresa Salerno

Un po’ come accade tra tutti i più grandi dualismi, anche fra scooter e moto troviamo una lotta che dura dalla notte dei tempi, con ciascuno di noi che è autorizzato a schierarsi dalla parte che più preferisce, senza temere il giudizio altrui. 

 

Ogni appassionato sa bene come tutti gli appartenenti ad una delle due categorie si diano del filo da torcere a vicenda. Anche se alla fine spesso la scelta tra una delle due fazioni è dettata da motivi pratici e dal tipo di utilizzo di cui si ha bisogno, piuttosto che da ragioni di principio o altro. In ogni caso, sia per quanto riguarda gli scooter che le moto, basta navigare sui siti specializzati come Dueruote, ad esempio, per trovare tante news e informazioni, tra anteprime e prove su strada.

 

Le 3 moto che hanno segnato il 2019

 

Al primo posto troviamo la BMW R 1200 GS, una motocicletta che sa come farsi apprezzare, per merito della presenza di un nuovo propulsore 1250 con fasatura Shiftcam. Questa e altre caratteristiche hanno spinto il modello in questione in cima alle classifiche italiane. 

 

Un altro esemplare che non potremmo non citare è l’Honda Africa Twin, e in questo caso ci troviamo di fronte ad una moto molto classica, che non richiede presentazioni. Quali sono le sue principali peculiarità? Ad esempio il nuovo motore parallelo bicilindrico e una scocca più leggera, rispetto ai suoi predecessori, insieme ad una testata Unicam da otto valvole.

 

Al terzo e ultimo posto di questa graduatoria abbiamo scelto di inserire la Yamaha Tracer 900, con il suo motore 847 cc a tre cilindri e un forcellone di tutto rispetto.

 

I 3 scooter che hanno segnato il 2019

 

Dalle moto si passa agli scooter, ma l’eccellenza rimane la stessa, soprattutto se si citano modelli come il mitico Honda SH 300. Questo esemplare, infatti, si fa notare su tutti gli altri per via della potenza del suo motore e per le luci Full LED, oltre che per il sistema anti-bloccaggio ABS di serie. 

 

Nota di merito anche per un altro modello di grande fascino, apprezzatissimo da migliaia di italiani, ovvero il Piaggio Beverly 300 ABS, con controllo della trazione di ultima generazione ASR che, grazie ai sensori presenti sui cerchi, interviene in caso di perdite di aderenza o slittamenti. 

 

Infine, si chiude con un terzo scooter apprezzato anche per via del suo prezzo molto conveniente, ovvero il Kymko Agility 125 R16. Ci troviamo di fronte molto leggero, e con un valido sistema di frenata, oltre che per il motore che sviluppa una potenza da 33 cv. 

In conclusione, fra scooter e moto, questo 2019 ha regalato ottime notizie a tutti gli appassionati.