Domenica, 5 Luglio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Make-Up, gli errori da evitare

I consigli dello Staff di Nouvelle Esthétique Académie

Pubblicato in Lifestyle il 13/11/2014 da Staff Nouvelle Esthétique Académie
I nostri make-up artist hanno stilato un elenco degli errori più frequenti e ci danno alcuni consigli per un ‪make-up‬ perfetto, a prova di errore.
1) usare la ‪‎matita‬ troppo scura sui bordi delle ‪‎labbra‬: meglio un tratto che si confonda con il rossetto, decisamente più sofisticato e femminile sulla bocca.
2) applicare il ‪mascara‬ solo al centro delle ‪ciglia‬: così l’occhio perde intensità. Invece applicando il mascara con grande cura anche sulle ciglia più esterne lo sguardo si apre e diventa magnetico.
3) non preparare la pelle. Una crema che idrati e protegga è indispensabile per creare una base perfetta sulla quale poi il make-up viene applicato meglio, risulta perfetto e dura di più.
4) scegliere un ‪fondotinta‬ troppo scuro o troppo chiaro. Invece dev'essere il più vicino possibile al tono naturale dell’incarnato per fondersi con la pelle e renderla più uniforme e omogenea. Va provato quindi sul viso o sul collo, mai sulla mano.
5) applicare il ‪‎blush‬ su tutto il viso: così macchia. Invece va applicato invece solo sulla zona degli zigomi, delle guance e delle tempie per risvegliare con discrezione l’incarnato.
6) esagerare con la face powder: applicandone troppa si ottiene un effetto “ infarinato ” poco piacevole. Meglio scuotere il pennello o il piumino prima di appoggiarlo sul viso.
7) applicare una terra molto scura: i tratti si caricano e il viso perde naturalezza. La terra quindi non deve essere mai più scura di tre toni rispetto al colore naturale della pelle e il pennello va scosso sulla mano prima di usarlo per non utilizzare troppa polvere.
8) tratteggiare le ‪sopracciglia‬ con la matita occhi: esistono le matite per sopracciglia che danno una correzione precisa e naturale. Se avete solo una matita occhi, stemperate il tratto con un pennellino e tamponate un po’ di cipria per fissarlo.
9) uscire con il ‪rossetto‬ dal disegno delle labbra: va bene ma solo a regola d’arte altrimenti la correzione diventa volgare. Meglio usare una matita ben temperata e stare nei contorni seguendoli con precisione fino agli angoli della bocca.
10) utilizzare il ‪correttore‬ in grande quantità: il correttore va usato soltanto dove serve, con parsimonia per evitare di appesantire il viso rendendo più visibili le imperfezioni anziché correggerle.