Sabato, 19 Gennaio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Mixed lgbti, uno spot per supportare la legge regionale contro l'omotransfobia

L'associazione racconta la discriminazione in Puglia, a scuola e sul lavoro

Pubblicato in Lifestyle il 12/11/2018 da Redazione

L'associazione Mixed lgbti ha lanciato uno spot sulla propria pagina Facebook con l'obbiettivo di supportare il disegno di legge regionale contro l'omobitransfobia, presto in Consiglio per la votazione definitiva. 

Gli attivisti sentono adesso il dovere di difendere il ddl - al centro del dibattito pubblico regionale ormai da diversi mesi - dalle profonde variazioni che lo stesso rischia di subire: persino la maggioranza infatti si è spaccata sull\'articolo 3 del testo, che prevede formazione e informazione nelle scuole su orientamento sessuale e identità di genere, nonché interventi a sostegno delle studentesse e degli studenti vittime di bullismo.

“Altro articolo del provvedimento che rischia di essere emendato  - si legge in una nota diffusa dall’associazione - è quello che riguarda il lavoro (art. 2), che prevede invece politiche di inclusione quando si siano riscontrati problemi derivanti dal proprio orientamento sessuale o dalla propria identità di genere. Non vediamo come si possa parlare di \"promozione di uno stile di vita\" o di \"trattamento di favore\": le istituzioni hanno il dovere di rimuovere gli ostacoli alla partecipazione economica, politica e sociale di qualsiasi individuo che dovessero derivare - e di fatto derivano - dalla sua sessualità”. 

 

Questo spot è il racconto di esperienze personali, vissute proprio nei luoghi che appartengono alla quotidianità di ciascuno di noi, ed è un appello affinché queste esperienze non si ripetano più. “Abbiamo l\'opportunità di rendere la Puglia un posto migliore per tutte e tutti – conclude la nota - la prima regione in tutto il Sud Italia ad approvare un provvedimento di questo tipo (già adottato in Toscana, Liguria, Piemonte, Umbria ed Emilia Romagna); bocciare questa proposta di legge, o approvarla snaturandone la portata culturale rivoluzionaria, significa perdere un\'occasione di civiltà”. 


loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet