Martedì, 16 Luglio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Le scarpe must have per la primavera

Consigli e dettagli per scoprire quello che fa per voi

Pubblicato in Lifestyle il 10/03/2014 da L. Lapadula & V.A. Lerario ( 1900 Atelier ) - Fashion Stylist Nouvelle Esthétique Académie; photo courtesy Grazia
Le tendenze scarpe per la primavera estate 2014 sono varie e diversificate: dai sandali sportivi alle ballerine, dalle zeppe sapientemente decorate passando per i tacchi a spillo, dettagli in plastica trasparente o in legno. Che preferiate dunque un paio di ultra flat o che non vogliate rinunciare ad altezze degne di trampolieri, troverete quello che più fa per voi!
► SPORTY SANDAL: comodi ? No, comodissimi. Dalle sembianze a metà tra il futurismo e le detestate ciabatte da piscina, questi modelli stanno vivendo un vero e proprio momento di gloria. Alexander Wang li propone in blu elettrico con suola a contrasto in gomma nera. Kenzo si spinge oltre e ricrea un'ultra flat con allacciatura a velcro; Lanvin gioca con una via di mezzo, forma sportiva ma dettagli in pelle.
► BALLERINE: vera e propria salvezza per le donne che non possono rinunciare ai tacchi ma hanno bisogno di un cambio a fine giornata, le scarpette da danza stanno tornando in voga. Hedi Slimane da Saint Laurent ne è precursore: in vernice color sanguigno complete di fiocchetto e punta tonda. Modello ever green e super chic per Roger Vivier, punta triangolare bianca per Isabel Marant .
► CINTURINO: la scelta consigliata per chi ha la fortuna di avere caviglie sottili. Che sia la più classica décolleté - come quella di Casadei - o un semplice sandalo - Philipp Lim con tacco medium - o ancora una ballerina dall’allacciatura multipla, come il modello in rosso di Chloé , il cinturino da enfant sembra conquistare gran parte degli stilisti.
► ESPADRILLES: a metà tra una pantofola e una loafer estiva, il modello nato in Catalonia nel XIV secolo deve la sua presa in considerazione nel panorama fashion soprattutto a Chanel , promotore già qualche stagione fa. Sfumature di blu nel motivo zig zag di Missoni.
►BLACK AND WHITE: i colori neutri colpiscono nuovamente. Facilmente abbinabile e al tempo stesso di forte impatto visivo, il binomio di luce e ombra è perfetto su Casadei tacco a spillo e motivo animalier, ma anche per Nike con la versione tecnica di Free Run 2.
► FOLK VIBE: le frange fanno parte di quei trend che non spariscono mai totalmente dalla scena. Al contrario latitano per brevi periodi per poi calcare nuovamente le passerelle. Valentino si fa portavoce indiscusso di questo gipsy mood e propone sandali con decori di mini monete e tacco in legno. MSGM azzarda una versione innovativa, con chiusure sport e frange voluminose.
► METALLIC SHADES: da strade e passerelle la tendenza delle sfumature metalliche persiste. Non solo il più sdoganato argento, ma anche il color rame, come i sandali con zeppa di Moschino, o dorate come le flat retrò di Marc Jacobs. Opening Ceremony accosta gradiente silver a tacco bianco.
► MID HEEL: la rivincita del tacco medio. Dallo charme vintage firmato Miu Miu , con punta accentuata e color rosa antico, ai sandali in suede blu di Stuart Weitzman con motivo intrecciato. Giorgio Armani punta invece su tacco meno sottile, versione lady like.
► TACCO DECORATO: dettaglio caratteristico delle collezioni degli ultimi anni di Dolce&Gabbana, il decoro conquista anche Gucci con bambù a sequenza e Charlotte Olympia, tra sirenette e mari in tempesta.
BUONA SCELTA AMICHE: BE FASHION


loading...