Mercoledì, 28 Ottobre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

ItaliaTradingOnline.it: quale piattaforma per investire in rete?

Un comodo software per gestire i propri affari da casa

Pubblicato in Lifestyle il 04/02/2020 da Teresa Salerno

Investire direttamente da casa sfruttando le potenzialità della rete e le opportunità che oggi sono presenti online. Non si tratta di una utopia ma di realtà bella e buona grazie alle piattaforme di trading online. A cosa ci si sta riferendo?
Ad un software, niente di più e niente di meno, che è fruibile in rete tramite i relativi siti internet che consentono di accedere ai mercati finanziari: in sostanza grazie a queste piattaforme, veri e propri broker virtuali, si schiudono le porte dei mercati direttamente dal monitor di un pc, anche stando seduti sul divano di casa propria.
Ma attenzione perché tutto quello che in apparenza sembra essere rosa e fiori nasconde spesso qualche insidia. Ed è così anche per questa impostazione che prevede l’uso del multimedia nel mondo degli investimenti. Qualche indicazione arriva da portali specializzati in materia come nel caso di ItaliaTradingOnline.it, che mettono in guardia soprattutto su un aspetto dirimente: la scelta della piattaforma stessa.
Come si può leggere sul portale, grazie all’utilizzo di una piattaforma regolamentata è possibile inviare ordini di acquisto e di vendita sui mercati: in sostanza fare trading, senza doversi rivolgere ad un broker fisico che viene sostituito in tutto e per tutto da uno virtuale.
Come deve essere questo broker online? Prima di tutto regolamentato: il broker che mette a disposizione la piattaforma per fare trading in rete deve essere sempre in regola secondo quanto stabilito dagli organi di controllo, quindi Consob e CySec. È, questo, un aspetto che non può essere in alcun modo tralasciato.
A seguire ci sono poi altri parametri che è bene consultare prima di scegliere su quale piattaforma investire: si parla del servizio clienti, dell’assistenza (possibilmente continuativa ed in lingua italiana, così da comprendere tutto), dell’usabilità della piattaforma stessa, della possibilità di accedere a percorsi di formazione direttamente sulla piattaforma prima di iniziare ad investire con soldi reali.
Se investire da casa si può, è oggi un qualcosa di concreto ed alla portata di tutti, è importante capire come farlo, andando a circoscrivere il più possibile i rischi legati a tale attività e ponendo la massima attenzione soprattutto nella scelta dell’intermediario virtuale cui affidare i propri soldi.