Mercoledì, 1 Aprile 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Primavera: respira aria nuova

Parliamo della stagione in cui il ciclo vitale ha inizio

Pubblicato in Lifestyle il 02/04/2014 da Nouvelle Esthétique Académie
La primavera è la stagione in cui il ciclo vitale ha inizio. Si riattiva la natura e con essa anche noi: la vibrazione energetica del mondo e il ciclo delle stagioni si ripercuote sul corpo umano in una vera e propria riscoperta dei sensi e dei pensieri. Sei pronta a rinascere?
1) Depurati: elimina le tossine e accogli la primavera con una pelle elastica e luminosa. L'allungarsi delle ore di luce sollecita il sistema nervoso influenzando il metabolismo basale. La rinascita primaverile in particolare agisce sul fegato, che oltre a gestire e diffondere energia in tutto l'organismo, svolge un potente lavoro di disintossicazione e drenaggio. Per qualche giorno riduci alcol e cibi grassi, zuccheri raffinati, latticini, caffè, farine bianche e lieviti. Privilegia zuppe e verdure al vapore, frutta: non si tratta di perdere peso, ma eliminare le scorie dell'inverno lavorando su metabolismo e pelle.
2) Dacci un taglio: dai un taglio... alla tua chioma e ai pensieri negativi! Tagliare i capelli e cambiare acconciatura è simbolo di trasformazione. Inoltre contribuirà a mantenere in salute e rendere più forte la tua chioma. Mentre le forbici agiscono sui capelli, immagina di tagliare anche le preoccupazioni e tutto ciò che ha rallentato la tua crescita negli ultimi tempi. Con la primavera inizia a dire addio alle cattive abitudini, prima fra tutte quella di non credere a te stessa: puoi farcela, la meravigliosa donna che sei merita di avere tutta la tua fiducia!
3) Spazio per te: concediti una giornata per coccolarti e prenderti cura del tuo corpo con dolcezza. Scegli una giornata da dedicare al benessere: puoi organizzare un divertente pomeriggio di bellezza insieme alle amiche.
4) Idratati: cerca di bere molta acqua, in cui potrai sciogliere qualche goccia di tarassaco e carciofo: li puoi acquistare in erboristeria e sono ottimi per l'effetto detox. Scegli un olio da naturale con cui massaggiarti dolcemente tutte le sere riprendere contatto con il tuo corpo.
5) Riscopri la natura: questa è la stagione dei frutti rossi, che possiedono proprietà antiossidanti, diuretiche e depurative e sono ottimi per il microcircolo. Via libera alle fragole: contengono vitamine e sali minerali, stimolano l'eliminazione dell'acido urico, fanno bene a fegato e reni. Tra le verdure privilegia finocchio, tarassaco e asparagi. Ricchi di vitamine A, C e B, sono utili per eliminare i liquidi in eccesso e le tossine; inoltre facilitano l'azione detox insieme al carciofo, che aiuta il fegato ed eliminare il colesterolo. Anche il riso integrale ha proprietà depurative: impara a scegliere cibi freschi e cotture leggere. Il buon umore passa anche attraverso il cibo e ti aiuta a vivere meglio.
6) Respira: non pensiamo mai abbastanza quanto il nostro respiro sia battito costante di una vita che ad ogni inspirazione-espirazione termina e inizia di nuovo. Per meditare non servono capacità straordinarie, puoi farlo ovunque. E iniziare adesso, con la consapevolezza del tuo respiro. Mentre inspiri immagina una luce che entra all'interno di te, in ogni organo, nel flusso sanguigno. Attraverso di te questa luce diventa ancora più luminosa: quando espiri visualizza una nuvola dorata che si propaga nel mondo e che ti circonda, infondendo nutrimento e leggerezza.
7) Muoviti: la pelle ha bisogno di luce, cogli l'occasione delle giornate di sole per uscire all'aria aperta e passeggiare. Camminare mantiene giovani, allena i muscoli e contribuisce a una vita sana. Inoltre diverse ricerche scientifiche ne hanno evidenziato numerosi benefici in relazione a felicità e buon umore. Che aspetti a muoverti ? Metti in moto il tuo corpo seguendo il tuo ritmo interiore e dai ossigeno alla pelle con un pomeriggio alle terme o in piscina: ti sentirai rinascere.
8) Riposa: è vero, in primavera ci può avvolgere una piacevole sonnolenza. Non è solo il proposito di dormire di più ciò che fa la differenza: impara a riposare meglio. Come i semi che germogliano nella lentezza delle giornate di pigro sole, anche tu prova a concederti di rispettare i tuoi limiti e tempi: non sempre si può fare, perché a volte siamo proprio di fretta, ma quando ti è possibile rallenta.