Lunedì, 6 Luglio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Proseguono le indagini sulla morte di Paola Clemente: quattro persone iscritte al registro degli indagati

Si tratta del titolare dell'agenzia per la quale la donna lavorava, il ragioniere, la caposquadra e la moglie del titolare

Pubblicato in Lavoro Sviluppo e Lavoro il 26/10/2015 da Redazione
Proseguono le indagini sulla morte di Paola Clemente, la bracciante 49enne tarantina deceduta in un terreno agricolo di Andria mentre lavorava all’acinellatura dell’uva. Altre quattro persone sono finite sul registro degli indagati: si tratta di Pietro Bello, direttore dell’agenzia per la quale la donna lavorava, Gianpietro Marinaro, il ragioniere della stessa agenzia, Giovanna Marinaro, la caposquadra e Maria Lucia Marinaro, la moglie del titolare dell’azienda che gestiva il trasporto dei lavoratori. Dovranno rispondere di  illecita intermediazione,  sfruttamento del lavoro e truffa.