Mercoledì, 24 Luglio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Taranto: i lavoratori di Teleperformance annunciano un nuovo sciopero

I duemila dipendenti scenderanno in piazza il prossimo 3 giugno. Intanto i sindacati chiedono un tavolo con il Governo

Pubblicato in Lavoro Sviluppo e Lavoro il 26/05/2015 da Redazione
Non accenna a placarsi la protesta dei duemila lavoratori del call center ‘Teleperformance’ di Taranto. L’azienda ha chiesto il passaggio a 20 ore di lavoro settimanali e la conferma del vecchio accordo per evitare la chiusura delle sedi di Taranto e Roma. Le organizzazioni sindacali Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil e Ugl Tlc hanno dichiarato lo sciopero per il prossimo tre giugno e la manifestazione sotto la Prefettura di Taranto. Vista l’impossibilità di trattare con l’azienda, è stato già chiesto alle segreterie nazionali di aprire un tavolo con il Governo per discutere della situazione. . “L'atteggiamento dell’azienda – spiegano i sindacati – è irresponsabile. Noi ci attiviamo sin da subito a coinvolgere tutte le forze politiche per fare pressione immediata. Ognuno si assuma le sue responsabilità”.

loading...