Martedì, 7 Luglio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Ilva, appello della ministra Guidi alla magistratura: 'Spegnere gli altiforni porterebbe alla chiusura dello stabilimento'

La ministra ha precisato che è in corso un'operazione di risanamento ambientale che ha già portato alla chiusura di due altiforni

Pubblicato in Lavoro Ambiente Sviluppo e Lavoro il 20/07/2015 da Redazione
Lo stop dell’Altoforno 2 dell’Ilva porterebbe alla chiusura dello stabilimento. È questo l’appello lanciato dalla ministra dello Sviluppo economico Federica Guidi, che in un’intervista al Corriere della Sera ha chiesto alla magistratura tarantina di valutare il peso delle decisioni sull’azienda siderurgica. “Alla magistratura chiediamo di fare il proprio lavoro avendo chiaro l’impatto delle decisioni che prende” ha dichiarato la Guidi, precisando che è in corso un’operazione di risanamento ambientale che ha richiesto ingenti finanziamenti e la chiusura temporanea di due altoforni. Per l’esponente del governo centrale spegnere gli altoforni vorrebbe dire “rinunciare a uno dei siti siderurgici più efficienti d’Europa e togliere lavoro a 14-15 mila persone nel Sud Italia”. Il braccio di ferro tra Governo e magistratura sembra essere destinato a continuare dopo la denuncia di 19 operai che stavano lavorando nell’Afo2 con l’accusa di violazione di sigilli.