Sabato, 17 Agosto 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Garanzia Giovani: opportunità lavorative per ragazzi disoccupati pugliesi

L'impresa sociale 'Innovazione Apprendimento Lavoro srl' è in prima linea per rendere operativo il piano

Pubblicato in Lavoro Sviluppo e Lavoro il 18/04/2015 da Redazione
I giovani pugliesi che non studiano e non lavorano sono sempre di più. È per questo che Ial Puglia, Innovazione Apprendimento Lavoro srl impresa sociale, è in prima linnea per compiere i passi necessari a rendere operativo il piano Garanzia Giovani. Improcrastinabile l’avvio del programma Garanzia Giovani al fine di contrastare il fenomeno dei giovani NEET che in Puglia superano i 220.000, fenomeno che ha assunto proporzioni preoccupanti a livello europeo.
Circa 25.000 giovani iscritti al programma, riceveranno un'offerta qualitativamente valida tra diversi servizi quali: l’orientamento, formazione mirata all’inserimento lavorativo, accompagnamento al lavoro, tirocinio anche in mobilità geografica, mobilità professionale.
Per la realizzazione delle misure previste dal Piano Regionale di Garanzia Giovani è stato costituito uno stretto raccordo tra soggetti pubblici e privati attraverso la costituzione di Accordi Temporanei di Scopo. Tra questi l’ATS “progettAZIONE” guidato dalla società cooperativa Leader, promossa da Confcooperative, Confartigianato, già firmatarie di accordi ministeriali nell'ambito del Piano nazionale Garanzia Giovani.

loading...