Venerdì, 22 Novembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Disoccupazione giovanile in Puglia al 50%, Taranto cerca il suo riscatto e gioca d'anticipo

Iniziative strategiche sono state adottate da alcune scuole del capoluogo jonico

Pubblicato in Lavoro Sviluppo e Lavoro il 11/12/2013 da s.f.

In Puglia il tasso di disoccupazione giovanile è al 50%. In 270 mila sono alla ricerca di un lavoro e la metà di questi numeri è formata da donne.

Importanti saranno dunque per il futuro, tutte le azioni che potranno aiutare a cambiare la situazione. E le scuole in questo senso sono ritenute centrali di riferimento. La città di Taranto su questi temi si sta allineando già da tempo. A livello nazionale infatti, è considerata come “hub del transhipment” (porti che dedicano più del 75% della propria attività di movimentazione al trasbordo da nave a nave). Il suo porto è collocato al secondo posto a livello nazionale per la quantità di merce che riguarda la navigazione di cabotaggio (2 milioni di tonnellate di merci circa per la navigazione internazionale nel 2011). Nel piano territoriale 2013-2015 degli interventi d’istruzione tecnica superiore (i nuovi ITS) e di formazione tecnica superiore (IFTS) della Regione Puglia, si legge: “L’individuazione di Taranto come sede ITS di trasporti e logistica  appare opportuna per il suo importante ruolo a livello nazionale ed internazionale, già testimoniato dai piani strategici regionali e dalla presenza del distretto “Trasporti e Logistica” che contava 158 imprese  nel 2010”.   A Taranto tra l’altro, risulta già presente il tavolo tecnico per la nascita della fondazione “Ar. Ca.”, soggetto propedeutico alla creazione  del primo Istituto Tecnico Superiore. All’iniziativa, promossa da due istituti superiori e soci fondatori, gli istituti Archimede e Cabrini, hanno già aderito il centro di formazione professionale Programma Sviluppo, l’Università, il Politecnico di Bari, Confindustria e diverse aziende e realtà consolidate operanti nel territorio. Ricordiamo inoltre che l’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore (I.I.S.S.) Archimede unisce in sé, l’omonimo I.P.S.I.A.  di Taranto e l’I.T.I.S. Falanto di Talsano e che i soci fondatori “Ar. Ca.” puntano ad allargare questa rete territoriale. Il titolo rilasciato è il Diploma di Tecnico Superiore per trasporti o logistica in 5 tipi diversi, con l’indicazione dell’area tecnologica, della figura nazionale di riferimento e l’indicazione dei crediti universitari acquisiti, da far valere anche in caso di prosecuzione degli studi universitari. Il Diploma costituisce titolo per l’accesso ai concorsi pubblici e a livello europeo corrisponde al V livello EQF-Quadro europeo delle qualifiche. Dunque, un percorso utile, sul quale val la pena di fare una riflessione.