Sabato, 20 Aprile 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Il Pasticciotto Obama diventa famoso anche negli USA

Travelerstoday.com lo annovera tra le 4 cose da non perdere per chi viaggia in Europa

Pubblicato in Enogastronomia il 22/01/2014 da Redazione
Al Salento sono associate molte prelibatezze enogastronomiche, ma ad oggi si aggiunge anche il Pasticciotto Obama segnalato sul sito Travelerstoday.com: sarebbe il tradizionale dolce di pasta frolla nella variante al cacao. Questa versione al "cioccolato" creata appositamente dal maestro pasticcere di Campi salentina, Angelo Bisconti nel 2009, è in onore dell'elezione a presidente degli Stati Uniti d’America di Barak Obama. Sul sito statunitense di viaggi Travelerstoday.com consigliano la degustazione del "Pasticciotto Obama" tra le quattro cose da non perdere per chi viaggerà in Europa nel 2014. La segnalazione viene resa nota dall’ufficio stampa del maestro pasticcere.
Sempre su questo sito vengono segnalati quattro luoghi di importanza turistica non convenzionale da visitare. Al primo posto c'è Sopot in Polonia, al secondo proprio il Salento, al terzo posto c'è Colmar in Francia e al quarto Alicante in Spagna. Nel mese di luglio del 2013, questa menzione speciale, ha dato modo ad Angelo Bisconti di inaugurare il suo nuovo punto vendita dove vi potrà capitare di incontrare una grande statua che raffigura proprio il presidente Obama. Questa nuova apertura ha creato importanti posti di lavoro, infatti ben 10 operai sono stati assunti, in quanto la produzione dei famosi Pasticciotti è passata da 500 a 5000 pezzi al giorno. Se doveste trovarvi nel Salento, non perdetevi questa golosa occasione.

loading...