Martedì, 16 Ottobre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Villa Castelli, tutto pronto per la Sagra del polpo

Corso Vittorio Emanuele si riconferma il cuore della due giorni, che si svolgerà mercoledì 1 e giovedì 2 agosto a partire dalle ore 20:00 in un carosello di sapori e artisti di strada

Pubblicato in Enogastronomia il 31/07/2018 da Redazione

Bisognerà armarsi di tentacoli per accaparrarsi la porzione migliore di polpo in umido o gustarsi un succulento panino con il polpo alla brace, nella IV edizione della “Sagra del polpo arrosto”, l’evento clou dell’estate di Villa Castelli, nel brindisino.

Corso Vittorio Emanuele si riconferma il cuore della due giorni, che si svolgerà mercoledì 1 e giovedì 2 agosto a partire dalle ore 20:00 in un carosello di sapori e artisti di strada, pronti a regalare momenti di spettacolo e intrattenimento a misura di ogni età. Tra le prelibatezze offerte dalla Trattoria Braceria “Sapori di Puglia” e gli stand con i prodotti tipici del mercatino artigianale allestito in Piazza Municipio, ci si lascerà travolgere e incantare dalle acrobazie aeree del Gran VendaVal, uno stravagante giocoliere che farà volteggiare per aria palline, clave, sciabole e cappelli nel suo esilarante show “Circo Dis-Tratto”.

Un concentrato di magia e creatività sarà invece sprigionato dal laboratorio “Sospiri di Bolle” della bella Fiocchettina, impaziente di giocare con i più piccoli svelando i trucchi più nascosti per creare un liquido perfetto e ottenere bolle di sapone di ogni forma e dimensione, da qualsiasi materiale da riciclo.

A “riscaldare” l’atmosfera ci penserà Dely De Marzo con il suo grottesco e intrigante spettacolo di fuoco: una performance unica nel suo stile, dai contorni che sfumano dall’inconfondibile stile felliniano alla più rappresentativa e seriosa arte della focoleria internazionale. Il suo urlo diventa suono, mentre in sottofondo le musiche dark fanno da cornice a stupefacenti evoluzioni, fontane di fuoco, pioggia di gocce infuocate, scintille strabilianti, richiamando alla perfezione l’inconfondibile stile del “Circo nero”.


Spazio anche alle tradizioni della musica popolare e alla riscoperta di luoghi di culto del paese, attraverso itinerari guidati che accompagneranno i visitatori a conoscere l’inestimabile patrimonio storico, artistico e culturale di Villa Castelli. Per l’occasione, infatti, resteranno aperte al pubblico la Chiesa Madre San Vincenzo de Paoli, la Chiesa dell’Immacolata, il Palazzo Ducale, nonché l’attuale Municipio, e il Museo Archeologico comunale.




Nel,’organizzazione non poteva che esserci lo zampino di Manuel Manfuso, presidente dell’Associazione Smile, direttore artistico della IV edizione della SAGRA DEL POLPO ARROSTO – che ha collezionato bagni di folla in tutta la Puglia con l’allegra e vivace compagnia dello Smile Circus, Il Circo del Sorriso – fresco del successo riscosso a Locorotondo lo scorso 21 giugno, dove ha organizzato l’evento “Note bianche sotto le cummerse”, in occasione della Festa della musica, avvolgendo a suon di note uno dei Borghi più belli d’Italia, ed a Noicattaro il 14 luglio con l'ormai famoso Smile Circus




loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet