Venerdì, 23 Agosto 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bollicine di Puglia, al Castello di Monte Sant'Angelo il festival regionale dei Vini Spumante

In degustazione più di 50 aziende pugliesi con oltre 60 etichette che saranno abbinate ad un ricco paniere di prodotti tipici di aziende selezionate

Pubblicato in Enogastronomia il 27/07/2019 da Redazione

L’AIS Puglia e la Delegazione AIS di Foggia, rinnovano l’appuntamento tanto atteso dagli appassionati della cultura del vino  presso la suggestiva cornice del Castello di Monte Sant’Angelo (comune Patrimonio Mondiale dell'Umanità UNESCO) presentando  un evento unico nel suo genere.
Il  convegno “Spumanti pugliesi: evoluzione e mercati” aprirà la manifestazione presso il Salone degli appartamenti  del castello con i saluti del  Sindaco Pierpaolo d’Arienzo, dell’assessore alla cultura e al turismo Rosa Palomba, l’assessore al bilancio della Regione Puglia Raffaele Piemontese, interverranno il presidente regionale AIS Vito Sante Cecere, il dott. Giuseppe Baldassarre, membro della giunta nazionale AIS, Amedeo Renzulli, delegato AIS Foggia, Donato Giuliani, Enologo. Moderatore Vincenzo Magistà, direttore di Telenorba.

L’evento proseguirà alle 20,30 con l’apertura al pubblico dei banchi d’assaggio gestiti dai  sommelier AIS qualificati. In degustazione più di 50 aziende pugliesi con oltre 60 etichette che saranno abbinate ad un ricco paniere di prodotti tipici di aziende selezionate tra cui:

- prodotti da forno di Monte Sant’Angelo dell’Antico Forno Frisoli;
- formaggi di Monte Sant’Angelo dell’azienda Mungi & Mangia;

- finger food a cura dell’Ass.Cuochi Gargano e Capitanata;
- “paella di Puglia” preparata dallo chef  Massimo Andrea Di Maggio di Tenuta Chianchito – San Giovanni Rotondo;
- ostriche speciali Fine di Bretagna fornite da Oyster Oasis;
- olio extravergine di oliva di San Giovanni Rotondo dell’azienda Biologica Ritrovato.

 

“Volere il bene del territorio dovrebbe essere un sentimento naturale, innato, ed è ciò che accade a me quando penso alla Puglia, alle sue bellezze e ai suoi gustosi prodotti tipici” ci ha detto Amedeo Renzulli, Delegato AIS per Foggia e provincia. “Tutto questo rappresenta per me Bollicine di Puglia al Castello di Monte Sant’Angelo, all’insegna di quello che ebbe modo di dire anche lo stesso Leonardo da Vinci - Et però credo che molta felicità sia agli homini che nascono dove si trovano i vini buoni -“.

 

Le aziende di spumante partecipanti:

Albea (Alberobello), Alberto Longo (Lucera), Antica Masseria Jorche (Torricella), Az.Agr. Tenuta Bonfitto (San Marco in Lamis),Az. Agr.Franco Di Filippo (Trani), Az.Agr. Dimaggio (Fragagnano), Caiaffa Vini (Cerignola), Cantele (Guagnano), Cantina 7 Campanili (San Severo), Cantina Coppola (Gallipoli), Cantina Diomede (Canosa di Puglia), Cantina Fiorentino (Galatina), Cantina Pietro Tauro (Alberobello), Cantina Soc.di Barletta (Barletta), Cantina Vecchia Torre (Leverano),Cantine De Lamis (San Marco in Lamis), Cantine Due Palme (Cellino San Marco), Cantine Imperatore (Adelfia), Cantine Lanzolla (Cassano delle Murge),Cantine Le Grotte (Apricena), Cantine San Pancrazio (San Pancrazio Salentino), Cantine Spelonga (Stornara), Cardone (Locorotondo), Casaltrinità (Trinitapoli), Ciatò (Castelluccio dei Sauri), Colli Liburni (San Paolo di Civitate), Coppi (Turi), D’Araprì (San Severo), Donato Angiuli (Adelfia), Duca Carlo Guarini (Scorrano), Elda Cantine (Troia), Felline (Manduria), Giancarlo Ceci (Andria), Grifo (Ruvo di Puglia), I Pastini (Martina Franca), Kandea (Candela),L’Astore Masseria (Cutrofiano), Leone De Castris (Salice Salentino), Masseria nel Sole (Lucera), Paolo Leo (San Donaci), Pisan-Battèl (San Severo), Polvanera (Gioia del Colle), Produttori Vini di Manduria (Manduria), San Marzano Vini (San Marzano di San Giuseppe), Santi Dimitri (Galatina), 60Passi(Orta Nova), Teanum (San Severo), Tenuta Coppadoro (San Severo), Tenuta Chiaromonte (Gioia del Colle), Terre Federiciane (San Severo),Triconza Vini (Orta Nova), Upal (Cisternino),Valentina Passalacqua (Apricena),Vetrere (Taranto), Vito Donato Giuliani (Turi).


loading...